Scopriamo il mondo dei mammiferi volanti


I pipistrelli sono gli unici mammiferi in grado di volare. Fino ad oggi gli scienziati hanno identificato oltre 1.100 specie diverse di pipistrelli che rappresentano circa un quinto di tutte le specie di mammiferi esistenti sul nostro pianeta. Negli ultimi anni, inoltre, nuove specie sono state identificate e gli specialisti non escludono che ancora molte siano da scoprire. E’ evidente quindi quanto poco si conosca di questi incredibili animali. Un numero così elevato di specie lascia presagire grandi differenze in termini di dimensioni, abitudini e necessità. I pipistrelli di più grandi dimensioni, appartenenti al genere Pteropus possono arrivare ad un’apertura alare di circa 2 metri, comunemente noti come volpi volanti, sono animali frugivori (si nutrono cioè di frutta) e non vivono in Europa. Il più piccolo invece è il pipistrello calabrone che con un peso pari a circa 2 grammi, è ritenuto il più piccolo mammifero esistente; questa specie vive in Thailandia e Myanmar ed è insettivoro (si nutre cioè di insetti).