Progetto del mese di agosto 2017
“Proteggere la salute e l’ambiente tramite razionalizzazione del controllo di conformità REACH tra importatori nello Spazio Economico Europeo”

Il progetto si propone di semplificare le prove di conformità REACH e CLP (classificazione, etichettatura e imballaggio) per le merci importate nello spazio economico europeo e nello spazio doganale dell'UE, semplificando l'accesso alle pertinenti informazioni REACH e CLP – e la loro tracciabilità – quali identità della sostanza, identità del dichiarante, status della registrazione della sostanza, schede di sicurezza e presenza di sostanze estremamente problematiche. In questo modo si faciliterà il transito attraverso i principali punti di accesso dell'UE, garantendo al contempo un'adeguata sicurezza dei dati e prassi corrette di accesso agli stessi, al fine di preservare la riservatezza e tutelare i diritti di proprietà intellettuale e industriale.
Sito web del progetto: http://www.inreachproject.eu