Progetto del mese di ottobre 2011

Lo scopo del progetto è di dimostrare la fattibilità di un modello di gestione dei rifiuti solidi mediante l’adozione di una metodologia innovativa nell’area dei Castelli Romani e della Provincia di Rieti focalizzata sulla realizzazione di una piattaforma on-line di contrattazione delle materie prime secondarie potenzialmente disponibili nel territorio laziale. Il progetto prevede inoltre la realizzazione di una mappa dinamica che monitora l’andamento della domanda e dell’offerta di particolari tipologie di rifiuti.

Il progetto ha anche l’obiettivo, attraverso l’analisi delle capacità di assorbimento/incremento degli eco-distretti e di misure orientate, di abbattere le barriere non tecnologiche e di migliorare la gestione dei rifiuti sviluppando le filiere di riduzione/riuso/riciclo efficienti e sostenibili.

Per massimizzare i risultati di questo modello, l’informazione e il coinvolgimento di cittadini, degli Enti Locali e degli operatori economici presenti sul territorio è fondamentale. A tal fine il progetto prevede una serie di incontri tematici e l’istituzione di due sportelli dedicati, uno gestito dalla Regione Lazio e l’altro dalla Provincia di Rieti.

Sito web del progetto:http://www.life-moreandmore.eu/moreandmore/