Tu sei qui

Repertorio della fauna italiana protetta

Presentazione


La sempre maggiore importanza che viene riconosciuta alla salvaguardia dell'ambiente ha generato negli ultimi anni una fitta normazione per la soluzione dei problemi che affliggono la fauna selvatica, articolandone la tutela in modo differenziato a seconda delle specie.
Ma proprio la molteplicità delle norme oggi in vigore alla quale va aggiunta, fortunatamente, anche quella delle specie animali viventi appartenenti alla fauna selvatica rischia di vanificare la loro efficacia, poiché la loro stratificazione e spesso la loro differente originarietà richiedono non solo una continua ed aggiornata conoscenza, ma anche una poliedrica professionalità.
La Direzione Conservazione della Natura dei Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio ha colto questo disagio e ha sentito l'esigenza di produrre uno strumento utile a facilitare l'azione degli operatori in questa materia.
Il Repertorio della fauna protetta Italiana, sicuramente, risponde a questa necessità. Infatti, è stato redatto in modo da essere facilmente e velocemente consultabile. La pubblicazione è suddivisa in due parti la prima riporta i testi delle norme, la seconda è composta di schede che indicano lo status di protezione e di salute di ogni singola specie animale. Nel sito sono resi disponibili i dati relativi alla seconda parte e gli indici delle specie interessate da segnalazioni.
 

Contenuti


La fauna italiana è costituita da circa 57.422 specie di cui circa 56.168 invertebrati e 1.254 vertebrati.
La normativa nazionale (legge 157/92), le Convenzioni comunitarie (Berna, Bonn, Parigi, Washington, Barcellona) e le direttive internazionali, (79/409 e 92/ 43) tutelano, a differenti livelli, alcune di tali specie, riservando quasi esclusivamente il loro interesse a quelle Vertebrate.
Infatti risultano tutelati 93 Mammiferi su 118, 467 Uccelli su 473, 58 Rettili su 58, 38 Anfibi su 38, 39 pesci ossei su 489, 7 pesci cartilagenei su 73 e 4 agnati su 5. Passando agli invertebrati le cifre divengono assai diverse, infatti risultano tutelati 7 Poriferi su 479, 7 Celenterati su 463, 20 Molluschi su 2.139, 1 Anellide su 1.149, 9 Crostacei su 2.236, 38 Insetti su 37.315 e 1 Echinoderma su 118.
 

Descrizione dell'elenco


L'elenco è ordinato per Phylum, Classe, Ordine, Famiglia e Specie.
Per le singole Specie le colonne indicano nell'ordine:

  • Nome latino = Binomio linneano relativo al taxa considerato
  • Nome italiano

 

Le categorie rispetto alle quali è stato verificato se esistono informazioni sono le seguenti:

  • L. 157/92 art. 2: specie specificatamente protette all'art. 2 della legge del 11 febbraio 1992
  • L. 157/92: specie protette dalla legge del 11 febbraio 1992
  • 79/409 CEE Ap.1: allegato 1direttiva 79/409/CEE del 2 aprile 1979 concernente la conservazione degli uccelli selvatici
  • 79/409 CEE Ap.2/1: allegato 2/1direttiva 79/409/CEE del 2 aprile 1979 concernente la conservazione degli uccelli selvatici
  • 79/409 CEE Ap.2/2: allegato 2/2 direttiva 79/409/CEE del 2 aprile 1979 concernente la conservazione degli uccelli selvatici
  • 79/409 CEE Ap.3/1: allegato 3/1direttiva 79/409/CEE del 2 aprile 1979 concernente la conservazione degli uccelli selvatici
  • 79/409 CEE Ap.3/2: allegato 3/2 direttiva 79/409/CEE del 2 aprile 1979 concernente la conservazione degli uccelli selvatici
  • BERNA Ap.2: allegato 2 convenzione sulla conservazione della vita selvatica dell'ambiente naturale in Europa, adottata a Berna il 19 settembre 1979
  • BERNA Ap.3: allegato 3 convenzione sulla conservazione della vita selvatica dell'ambiente naturale in Europa, adottata a Berna il 19 settembre 1979
  • CITES All. A: Allegato A del Regolamento (CE) n. 2307/97
  • CITES All. B: Allegato B del Regolamento (CE) n. 2307/97
  • CITES All. D: Allegato D del Regolamento (CE) n. 2307/97
  • BONN Ap.1: allegato 1 convenzione sulla conservazione delle specie migratorie appartenenti alla fauna selvatica adottata a Bonn il 23 giugno 1979
  •  BONN Ap.2: allegato 2 convenzione sulla conservazione delle specie migratorie appartenenti alla fauna selvatica adottata a Bonn il 23 giugno 1979
  • Habitat all.2: Allegato 2 alla Direttiva 43/92/CEE "Habitat" denominato Specie animali e vegetali di interesse comunitario la cui conservazione richiede la designazione di Zone Speciali di Conservazione (Z.S.C.). Aggiornato con la Direttiva 97/62/CE del Consiglio del 27 ottobre 1997.
  • Habitat all.4: Allegato 4 alla Direttiva 43/92/CEE "Habitat" denominato Specie animali e vegetali di interesse comunitario che richiedono una protezione rigorosa. Aggiornato con la Direttiva 97/62/CE del Consiglio del 27 ottobre 1997.
  • Habitat all. 5: Allegato 5 alla Direttiva 43/92/CEE "Habitat" denominato Specie animali e vegetali di interesse comunitario il cui prelievo nella natura e il cui sfruttamento potrebbero formare oggetto di misure di gestione. Aggiornato con la Direttiva 97/62/CE del Consiglio del 27 ottobre 1997.
  • Barcellona all. 2: Allegato 2 alla Convenzione di Barcellona per la protezione del Mar Mediterraneo dall'inquinamento; adottata il 16 Febbraio 1976, e approvata con Decisione del Consiglio Europeo 25 luglio 1977, n. 77/585/CEE(G.U.C.E. 19 settembre 1977,n.L 240)
  • Endemica: specie il cui areale di distribuzione è rispettivamente limitato all'Italia o si estende anche ai territori vicini
  • Minacciate: Minacciate: specie minacciate tratte dalla CHECK LIST delle specie della fauna italiana, 1999. (M = minacciata; R = Rara)
  • IUCN: Categoria IUCN, di cui segue la decodifica dei suffissi principali.
    (Vedi anche la pubblicazione Conti et al., 1997, o consulta il sito www.iucn.org).

 

Legende delle categorie IUCN

Sigla Categoria in italiano Categoria in inglese
EX Estinto Extinct
EW Estinto in natura Extinct in the wild
CR Gravemente minacciato Critically endagered
EN Minacciato Endagered
VU Vulnerabile Vulnerable
LR A minor rischio Lower Risk
cd Dipendenti dalla protezione Conservation Dependent
nt Quasi a rischio Near Threatened
lc A rischio relativo Least Concern
DD Dati insufficienti Data Deficient
NE Non valutato Not Evalued

 

 

Repertorio della fauna italiana protetta