Gibuti, 17-18 Aprile 2018 - Esperti del Ministero dell’Ambiente Italiano, supportati da un gruppo di tecnici dell’ENEA, hanno svolto una missione tecnica in Gibuti per presentare e condividere, insieme ai molteplici stakeholder istituzionali e alle imprese italiane presenti sul territorio, il progetto “A Nearly Zero Emission Sustainable Building in the University of Djibouti”. Grazie al progetto, l’Università di Gibuti sarà dotata di un edificio eco-sostenibile che utilizzerà fonti da energia rinnovabili e punterà ad ottenere un elevato (90%) efficientamento energetico. Il caso studio, propone un esempio dimostrativo che prevede la sua replicabilità in altri edifici pubblici e privati.

La missione è stata anche l’occasione per condividere con il Ministero dell’Habitat, della Pianificazione e dell’Ambiente -MHUE- della Repubblica di Gibuti un’altra attività che la cooperazione italiana sta supportando nell’ambito del Protocollo di Intesa e che riguarda lo Studio di Fattibilità per la realizzazione di due pozzi per la captazione d’acqua in località Adbouja e Bondara.

La missione tecnica di due giornate, ha visto il coinvolgimento delle istituzioni (Ministero dell’Habitat, Pianificazione e Ambiente, Ministero dell’Istruzione e della Ricerca e Università del Gibuti) e di alcune imprese italiane presenti in loco (Technital, Futura, Cosmezz).

A seguire, è stato svolto un sopralluogo presso il Campus Universitario al fine di verificare  lo stato di avanzamento lavori: in particolare, nell’area identificata nel master Plan come la Pepiniere, edificio di nuova costruzione che sarà adibito ad incubatore scientifico-tecnologico.

La delegazione italiana ha, infine, incontrato il Ministro dell’Ambiente, Moussa Ahmed e il Ministro dell’Istruzione e della Ricerca del Gibuti, Nabil Ahmed, per approfondire le attività in essere tra i nostri dicasteri.

Galleria fotografica

Sopralluogo nel Campus Universitario nell’ambito del progetto A Nearly Zero Emission Sustainable Building in the University of Djibouti
Incontro con il Ministro dell’Ambiente del Gibuti Moussa Ahmed
Incontro con il Ministro dell’Istruzione e della Ricerca del Gibuti, Nabil Ahmed
Incontro con le imprese italiane presenti a Gibuti