Tu sei qui

Sviluppo sostenibile e rapporti internazionali

Direzione generale per lo sviluppo sostenibile, per il danno ambientale e per i rapporti con l'Unione Europea e gli organismi internazionali

L’Italia sta mettendo a punto una strategia nazionale di sviluppo sostenibile che prevede
il coinvolgimento di tutti i soggetti: imprese, comuni, regioni, cittadini e associazioni.

In questo quadro, la Direzione generale Sviluppo sostenibile svolge diverse attività
in ambito nazionale e internazionale volte a promuovere la transizione verso un’economia
in cui sia garantita la gestione, la conservazione e l'uso sostenibile delle risorse.

In questa pagina sono contenuti i principali temi ed attività di cui si occupa la Direzione generale,
 al fine di contribuire all’attuazione dell’Agenda 2030 e alla governance ambientale nazionale.

 

Per leggere l’Agenda 2030 (versione italiana)

 

 

La Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile

 

Economia circolare Impronta ambientale
           
Accordi di collaborazione bilaterale e multilaterale
Il negoziato e i trattati internazionali ambientali     Programmazione Fondi UE 2014-2020
           
Convenzione di Aarhus
Finanza sostenibile     Economia ambientale