Tu sei qui

Tutela della fauna e della flora

L'Italia possiede, nel panorama europeo, un patrimonio di biodiversità tra i più significativi: la varietà di ambienti presenti, la posizione centro-mediterranea e la vicinanza con il continente africano, la presenza di grandi e piccole isole, la storia geografica, geologica, biogeografica e dell'uso del territorio hanno fatto sÌ che in Italia si verificassero le condizioni necessarie ad ospitare numeri consistenti di specie animali e vegetali.
Nel complesso in Italia è presente oltre 1/3 delle specie animali distribuite in Europa e quasi il 50% della flora europea su una superficie di circa 1/30 di quella del continente.
La Direzione per la Protezione della Natura persegue l'obiettivo di tutela della biodiversità anche attraverso la produzione di strumenti di conoscenza del patrimonio naturale nazionale e l'elaborazione di linee guida e indirizzi per la sua gestione.