WP2 - Azioni per il raggiungimento del buono stato ambientale dell’ambiente marino, in applicazione dell’approccio ecosistemico e per contribuire allo sviluppo sostenibile

In ragione delle indicazioni globali dell’Agenda 2030 sullo sviluppo sostenibile, che individua uno specifico obiettivo (SDG 14) dedicato alla conservazione degli oceani, dei mari e delle risorse marine, il WP2 riserva attenzione alla risorsa mare, la quale rappresenta un’enorme potenzialità di sviluppo, ma, al tempo stesso, un sistema ambientale fragile, soggetto a pressioni di diversa origine. Con il WP2 si intende definire e attuare gli strumenti previsti nel quadro della Strategia Marina, in particolare per quanto riguarda le attività di reporting, monitoraggio e gestione, garantendo sinergia tra le previsioni della Direttiva sulla Strategia Marina e le Direttive comunitarie Natura (Direttiva Habitat e Direttiva Uccelli), e la Direttiva Acque.