Tu sei qui

Iran - Bando per l’acquisizione di strumenti e equipaggiamenti per la conversione di imprese iraniane nel settore delle schiume industriali al poliuretano nel quadro degli impegni di riduzione delle sostanze ozono-lesive del paese nel Protocollo Montreal

Stazione Appaltante: United Nations Industrial Development Organization (UNIDO)
Descrizione dell’attività: Il bando prevede l’acquisizione da parte di UNIDO di equipaggiamenti destinati a supportare la conversione di cinque imprese iraniane nel settore delle schiume al poliuretano da tecnologie a base di HCFC-141b al ciclopentano al fine di supportare le attività del Paese nell’utilizzo di tecnologie alternative a basso potenziale di surriscaldamento globale, in particolare nel settore delle schiume industriali. Tale acquisizione si colloca nel quadro delle attività approvate per l’Iran finalizzate al raggiungimento degli obiettivi di riduzione delle sostanze ozono-lesive e finanziate dal Fondo Multilaterale nel quadro del Protocollo di Montreal.
Luogo: Repubblica Islamica d’Iran
Soggetti eleggibili: Aziende produttrici e fornitrici di equipaggiamenti e strumenti per la conversione di imprese nelle settore delle schiume industriali al poliuretano da tecnologie a base di HCFC-141b al ciclopentano.
Requisiti addizionali: l’offerta deve contenere una dettagliata descrizione: a) di ogni singolo equipaggiamento e macchinario, comprensivo di una dettagliata descrizione dei costi per ognuno di tali equipaggiamenti; b) i dettagli tecnici e i livelli di performance di ogni materiale, compresi i livelli di densità e conduttività termica che essi devono produrre; c) la sostenibilità delle schiume prodotte e dei materiali di input relativi proposti; d) le  misure di sicurezza associate; e) la bozza di disposizione tecnica del materiale (layout); f) indicazione separata delle opzioni incluse nel bando e di quelle non incluse nel bando, ovvero degli elementi non inclusi nello stesso ma suggeriti e/o richiesti dal fornitore, comprensivi dei relativi prezzi.  Si rappresenta la necessità di considerare la capacità dei fornitori di ottemperare agli impegni di consegna del materiale anche alla luce delle correnti sanzioni finanziarie USA per la Repubblica Islamica di Iran.
Importo del servizio: l’offerta sarà valutata sulla base di una doppia fase di valutazione: 1) valutazione dell’offerta tecnica rispetto alle specifiche tecniche definite nel bando; 2) valutazione dei prezzi associati alle singole offerte.
Valuta: United States Dollars (USD)
Lingua in cui deve essere presentata l’offerta: Inglese
Luogo di consegna: le offerte devono essere inviate in formato elettronico al portale di e-Procurement di UNIDO: https://procurement.unido.org/ . Si raccomanda di familiarizzare con il sistema prima di inviare l’offerta e di consultare a tal fine la “Bidder Access Guide”.
Contatti: UNIDO Procurement Team. In caso di intenzione di inviare un offerta, UNIDO raccomanda di informare Mr. Michael Dethlefsen (M.Dethlefsen@unido.org) e Ms. Stephanie Hasenoehrl (S.Hasenoehrl@unido.org)
Link al al bando: http://www.unido.org/procurement/notices.html  o https://www.ungm.org/Public/Notice

Per ulteriori informazioni consultare le pagine:

Scadenza: 30 settembre 2019 ore 16:00 CET

 

 

Stato 
Aperto
Data Decorrenza 
Giovedì, Agosto 1, 2019 - 09:15