Tu sei qui

Fauna d'Italia: Plecoptera

plecoptera smallQuesto lavoro nasce dall’esigenza che sentivamo, di raggruppare le conoscenze maturate in decenni di ricerche sui Plecotteri in un volume unico, in maniera da renderle meno frammentarie e quindi più fruibili. Molti amici e colleghi ci avevano sollecitato in questo senso, e le loro esortazioni sono state determinanti nel prendere la decisione di imbarcarci in questa impresa, lunga e qualche volta scoraggiante, con l’intento ultimo di fornire un servizio a entomologi dilettanti e professionisti. Abbiamo inoltre pensato che questo libro potesse essere utile non soltanto ad una ristretta cerchia di specialisti (purtroppo sempre più stretta), ma che risultasse di qualche utilità anche a chi si occupa di ecologia delle acque correnti e di gestione degli ambienti reici. Dato il ruolo di importanti indicatori biologici che rivestono i Plecotteri e la loro posizione nelle reti trofiche dei sistemi lotici,  questo volume potrebbe interessare anche chi si trova a lavorare nel monitoraggio ambientale di qualità delle acque correnti e vuole approfondire la biologia di questi insetti.

La realizzazione di questo libro deve molto all’opera di Consiglio, pioniere della ricerca plecotterologica in Italia, ed ai lavori di C. Ravizza, collega ed amico. In particolare, oltre alle conoscenze da loro acquisite, abbiamo utilizzato le chiavi di Consiglio relative ai generi Isoperlcz, Nemoum e otonemum (queste ultime solo per le larve) e i lavori già pubblicati di C. Ravizza sulle famiglie Taeniopterygidae (in collaborazione con uno di noi, R.F.), Capniidae e Leuctridae. Alcuni disegni che corredano questo volume sono stati presi e modificati da Consiglio (1980), Graf (2007), Kis (1974), Tierno de Figueroa et al. (2003). I disegni relativi ad alcuni adulti di Pmtonemum sono stati presi da Vincon e Ravizza (2005) con il loro permesso. I disegni che corredano la parte speciale relativa alle famiglie Taeniopterygidae, Capniidae e Leuctridae sono stati gentilmente forniti da C. Ravizza, che ringraziamo vivamente. Le foto sono dell’amico R. Messori, pubblicate con il suo permesso, così come la prima di copertina, ripresa da un suo quadro. La foto di tavola IV è di I. M. Luzon-Ortega.

Vogliamo infine ringraziare chi ci è stato vicino nella realizzazione di questa opera, ed in particolare l’editor della Fauna, D.ssa A. Pedroni, l’amico e maestro A. Vigna-Taglianti per il suo continuo supporto, e scusarci con tutti quelli ai quali abbiamo sottratto tempo e affetto per realizzare questo volume.

 

La Collana “Fauna d’Italia” raccoglie monografie scientifiche relative ai diversi gruppi zoologici presenti sul territorio italiano. E’ da intendersi come un Repertorio generale delle specie animali esistenti in Italia pubblicato sotto gli auspici dell'Accademia Nazionale di Entomologia e dell'Unione Zoologica Italiana con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente.

Aree 
Natura
Direzioni 
Direzione generale per la protezione della natura e del mare (PNM)
Argomenti 
Tutela flora e fauna
Tipologia 
Pubblicazioni