Tu sei qui

Alla Cop25 il primo side event al padiglione italiano

Focus sulle conseguenze del climate change sull’acqua, l’energia e il cibo

Roma, 3 dicembre 2019 – Primo side event alla Cop25 di Madrid nel padiglione italiano: con professori dell’università della California, Berkeley, la più antica e la più importante tra le dieci università della California, si sta parlando, stamattina, delle conseguenze dei cambiamenti climatici sull’acqua, l’energia e il cibo.

In particolare, si stanno affrontando temi come la cattura e il sequestro del carbonio, la sicurezza alimentare globale, la sicurezza alimentare e la stabilità in Sahel. Inoltre, è prevista la presentazione di una ricerca di livello internazionale sul nesso clima-acqua-energia-cibo.

L’evento, che va oltre l’influenza del climate change sull’acqua e l’energia, locali e globali, e sulla sicurezza alimentare, è a cura della Direzione generale per lo sviluppo sostenibile del ministero.