Tu sei qui

Ambiente, Velo: "Sviluppo sostenibile è sfida che si vince con dialogo tra scienza e politica"

Ambiente, Velo: "Sviluppo sostenibile è sfida che si vince con dialogo tra scienza e politica"

"Il ruolo della scienza, della tecnologia e dell'innovazione ė fondamentale per un'efficace attuazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile. Allo stesso tempo un'interazione efficace, aperta e trasparente tra la politica e la comunità scientifica e tecnologica, ci permetterà di compiere azioni concrete per realizzare il post Agenda 2015". 

Ė quanto ha detto il Sottosegretario all'Ambiente, Silvia Velo, nel corso del suo intervento alle Nazioni Unite, durante la tavola rotonda "La transizione dagli MDGs agli SDGs, il ruolo critico di Scienza, Tecnologia e Innovazione (STI) sull'interfaccia science-policy-society"

A Rio i capi di Stato e di Governo hanno preso decisioni importanti per rafforzare il quadro istituzionale per lo sviluppo sostenibile e hanno riconosciuto che per il raggiungimento di questo compito diventa fondamentale il dialogo tra scienza e politica.

Ė necessario, pertanto - ha concluso Velo - creare opportunità per promuovere il dialogo tra tutti gli attori in campo e individuare sistemi di governance nazionali e internazionali per consentire una migliore e tempestiva interazione tra decisori politici e comunità scientifica". 

A margine del tavolo il Sottosegretario Velo ha tenuto un positivo incontro bilaterale con il Direttore Generale dell'Unesco, Irina Bokova in cui ha rinnovando l'impegno dell'Italia con l'organizzazione".