Tu sei qui

Costa al Klimahouse di Bolzano: pronto ad ascoltare le vostre proposte

Roma, 22 gennaio 2020 - “Il tema dell’efficientamento energetico del nostro patrimonio edilizio è un tema che Klimahouse da sempre pone al centro della sua attenzione e che sta particolarmente a cuore anche a me” ha spiegato il ministro dell’Ambiente Sergio Costa in un videomessaggio all’inaugurazione di Klimahouse, manifestazione internazionale di Fiera Bolzano dedicata al risanamento e l'efficienza energetica edile in Italia.
È la prima volta che il ministero dell’Ambiente partecipa, ospite dell’agenza CasaClima, con un suo spazio a Klimahouse, una fiera che conta oltre 450 espositori e circa 150 diversi eventi con un pubblico atteso, dal 22 al 25 gennaio, di 36mila persone.
“Il contrasto ai cambiamenti climatici – ha continuato il ministro – passa anche attraverso interventi di tipo strutturale come la rigenerazione degli edifici pubblici e di quelli privati in termini di efficientamento energetico. Sono temi importanti, presenti nell’agenda di governo, come abbiamo già dimostrato con una serie di iniziative legislative e le relative risorse economiche”.
“Vi chiedo la cortesia – ha concluso il ministro – di depositare, al termine della fiera, le proposte che Klimahouse fa al ministero dell’Ambiente affinché io me ne possa fare parte dirigente con il resto del governo. Le aspetto, per migliorare l’azione di governo e fare sempre di più per l’ambiente”.
Tra gli ospiti d’onore di questa edizione anche il climatologo Luca Mercalli che dallo spazio del ministero lancia un messaggio di ottimismo: “l’edilizia in Europa conta il 40% delle emissioni, per cui efficientare il patrimonio edilizio è una scelta win-win perché coincidono il beneficio ambientale e quello economico: bolletta più bassa, comfort maggiore, lavoro per le imprese locali, e alla fine riduci pure le emissioni. Vinci su tutti i fronti!”.

 

 

Argomenti 
Sviluppo sostenibile
Aree 
Energia
Territorio