Tu sei qui

Galletti: “Il Mose è assolutamente da finire”

Galletti: “Il Mose è assolutamente da finire”

Il ministro ha inaugurato Aquae, evento collaterale di Expo a Venezia
“Il Mose è assolutamente da finire. E’ un’opera importante per la tutela di Venezia, quindi c’è assolutamente l’impegno del governo”. Parola di ministro, Gian Luca Galletti, intervenuto ieri insieme con il premier Matteo Renzi all’inaugurazione di Aquae, evento collaterale di Expo 2015 a Venezia.

Con Aquae – ha affermato il ministro – affrontiamo un tema, non a caso a Venezia, che è fondamentale non solo per il futuro dell’Italia ma di tutto il pianeta: l’acqua”. Per Galletti acqua significa “gioia e dolori perché senza acqua non c’è vita e perché nel nostro Paese stiamo sperimentando sempre più quali sono gli effetti degli eventi estremi come le alluvioni”.

Il ministro ha poi definito “importantissimo” dedicare una parte di Expo all’acqua, “soprattutto quest’anno in cui ci sarà la conferenza mondiale Parigi 2015 per trovare un accordo sui cambiamenti climatici”.