Tu sei qui

Mercantile incagliato a sud della Sardegna: Costa “Operazioni monitorate minuto per minuto”

Roma, 23 dic – La reazione operativa per mettere in sicurezza ambientale il cargo italiano Cdry Blue da parte del ministro dell’Ambiente Sergio Costa non si fa attendere. Le condizioni della nave mercantile, incagliatasi ieri a sud della Sardegna, sono monitorate minuto per minuto da uomini e mezzi messi in campo dalla Guardia Costiera di Cagliari. Dopo aver salvato i 12 membri dell’equipaggio, sono in corso i controlli nell’ambito delle operazioni di disincaglio e contenimento degli idrocarburi presenti a bordo della Cdry Blue.

Il Reparto Ambientale Marino in collaborazione con la Centrale Operativa del Comando Generale della Guardia Costiera informano costantemente il ministro Costa sugli esiti delle attività operative e continuano a pattugliare gli specchi acquei dove è avvenuto l’incaglio in attesa che l’unità antinquinamento della Castalia Supply Vessel Falisca, operante per conto del Ministero dell’Ambiente, giunga già questa sera nei pressi della nave incagliata.