Tu sei qui

Taranto: Costa, inviata ispezione straordinaria, attendiamo gli esiti

Roma, 7 luglio 2020 - “Appena ho saputo della tempesta di polveri su Taranto, ne ho subito parlato con il presidente di Ispra, Stefano Laporta, e abbiamo deciso di inviare un’ispezione straordinaria, quindi a sorpresa, anche con Arpa, che si è svolta nella giornata di oggi. Stiamo attendendo gli esiti ma vogliamo che Taranto sappia che non è sola e che l’appello lanciato nella lettera aperta scritta dai comitati cittadini non è caduto nel vuoto. Abbiamo preferito rimanere silenti fino all’ispezione per non vanificare l’effetto sorpresa”.
Lo afferma il ministro dell’Ambiente Sergio Costa, a proposito della nube di polvere dell’ex Ilva su Taranto.