Tu sei qui

Accordo di Parigi – Incontro a Roma sulla trasparenza

Si sono tenuti a Roma dal 22 al 23 maggio l’incontro dei donor e la riunione tecnica dei progetti approvati della Capacity Building Initiative for Transparency (CBIT), istituita con l’Accordo di Parigi con lo scopo di facilitare l’informazione sui progressi fatti in ogni paese per raggiungere gli obiettivi di riduzione delle emissioni nocive per il clima della terra.

Questo terzo seminario tecnico di attuazione della CBIT aveva l’obiettivo di rafforzare le capacità nazionali di trasparenza mediante:

(i) analisi e supporto a una migliore comprensione degli elementi e delle componenti chiave dei progetti CBIT nazionali già approvati,
(ii) individuazione di approcci comuni alle sfide esistenti nell'attuazione del quadro di trasparenza rafforzato;
(iii) presentazione del supporto disponibile attraverso la piattaforma di coordinamento globale di CBIT.

Hanno partecipato circa 100 esperti, compresi i rappresentanti di paesi in via di sviluppo, organizzazioni internazionali e negoziatori impegnati nel quadro della trasparenza rafforzato. Il seminario si é articolato in presentazioni di rappresentanti di paesi, organizzazioni internazionali e rinomati esperti internazionali, nonché discussioni in plenaria e sessioni a gruppi ristretti. I partecipanti hanno condiviso esperienze, lezioni apprese, idee per utilizzare in modo ancora più efficiente la piattaforma di coordinamento globale di CBIT come strumento per rafforzare il coordinamento e lo scambio di conoscenze tra paesi che attuano progetti CBIT.

L'incontro è stato finanziato dalla Global Environment Facility (GEF) e co-organizzato dal Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (UNDP), con il sostegno del Ministero italiano dell'ambiente, della protezione del territorio e del mare.

Per saperne di più: https://www.cbitplatform.org

 

Galleria fotografica

   

 

 

Aree 
Aria
Territorio
Direzioni e divisioni di competenza 
Direzione generale per lo sviluppo sostenibile, per il danno ambientale e per i rapporti con l'Unione europea e gli organismi internazionali (SVI)
Argomenti 
Clima
Sviluppo sostenibile