Tu sei qui

Bando per l’acquisizione di un trainer per la simulazione di un circuito frigorifero nel quadro degli impegni di riduzione delle sostanze ozono-lesive del Ghana nel Protocollo di Montreal

Roma, 27 giugno 2019 – l’United Nations Development Programme (UNDP) ha pubblicato un bando per l’acquisizione da parte del Governo del Ghana di un trainer per simulazione di un circuito frigorifero destinato a supportare la formazione e il supporto educativo dei tecnici della refrigerazione del Paese nell’utilizzo di refrigeranti alternativi a basso potenziale di surriscaldamento globale (modello RBA-GCR-A-Series) e dei relativi accessori elencati nell’allegato al bando. Il miglioramento della capacità e la formazione dei tecnici della refrigerazione fa parte delle misure finanziate dal Fondo Multilaterale per l’attuazione del Protocollo di Montreal in Ghana per l’attuazione della  Fase I del suo Piano Nazionale di Eliminazione degli Idroclorofluorocarburi (HCFC), che prevede l’eliminazione di 20,3 tonnellate (misurate per potenziale di lesione dello strato di ozono – ODP tonnes) entro l’1 gennaio 2020, al fine di raggiungere l’obiettivo del 35% di riduzione degli HCFC rispetto alla baseline 2009-2011, in linea con il calendario di riduzione degli HCFC concordato nel quadro del Protocollo di Montreal. La Fase I del Piano di Eliminazione degli HCFC in Ghana è stata approvata a livello internazionale nel 2010. Al progetto partecipa anche l’Italia, che ha destinato una quota del contributo obbligatorio che versa annualmente al Fondo Multilaterale per l’attuazione del Protocollo di Montreal per aiutare i Paesi in Via di Sviluppo nei loro sforzi di riduzione delle sostanze ozono-lesive. Il bando è promosso sotto il coordinamento del Governo del Ghana con il supporto di UNDP, e per maggiori informazioni possono essere scaricati qui sia le istruzioni per gli offerenti che le specifiche tecniche

Il bando scade il 5 luglio 2019, ore 16:30 di Accra/Monrovia (ore 18:30 CET).         

Per maggiori dettagli consultare la scheda tecnica alla pagina:
https://www.minambiente.it/sites/default/files/archivio/allegati/sviluppo_sostenibile/schede_progetto/Ghana.pdf

Per scaricare l’avviso e il bando, consultare la pagina:  http://procurement-notices.undp.org/view_notice.cfm?notice_id=56938

Per inviare un’offerta: le offerte inviate via mail devono essere inviate attraverso una sola mail all’indirizzo Bids.gh@undp.org, non devono superare una dimensione di 9 MB e non avere virus. Si raccomanda di leggere attentamente il quotation submission form con le istruzioni e le specifiche tecniche prima di inviare l’offerta.

(Foto: http://www.gh.undp.org/)

 

 

Aree 
Acqua
Aria
Energia
Natura
Territorio