Tu sei qui

Coronavirus, Morassut: "Su green deal miope propaganda della destra"

Roma, 31 marzo 2020 - “Leggo con stupore che in sede di Parlamento Europeo Il partito di Giorgia Meoloni avrebbe scritto una lettera a Ursula Gon der Leyen per dirottare i fondi per il Green New Deal. Ancora una volta la destra italiana dimostra tutta la sua miopia: il Green New Deal europeo sarà fondamentale per il rilancio delle imprese e per la riconversione in chiave sostenibile di interi comparti della produzione. Da questa emergenza si esce solo declinando una parola: sostenibilità. Quei mille miliardi possono essere la spinta  per riprendere a camminare, a produrre reddito. I sovranisti, che sognano il ‘modello Orban’, vorrebbero utilizzare l’emergenza Coronavirus per minare la svolta green di cui il pianeta e l’Europa hanno bisogno. Il rapporto tra la diffusione del contagio e l’inquinamento dell’aria, i livelli di polveri sottili, la densità di particolato è sottolineato dagli studi più accreditati. Per uscire dalla crisi abbiamo bisogno della scienza e della conoscenza. Non della grossolana propaganda di una certa vecchia politica di cui questa destra italiana è campione assoluta. Occorre anche una ecologia politica”. Così in una nota il sottosegretario all’Ambiente, Roberto Morassut.

 

 

 

Aree 
Territorio