Tu sei qui

L’Osservatorio Nazionale dei Contratti di Fiume del Ministero dell’Ambiente organizza un incontro per discutere su “La partecipazione pubblica nella gestione dei corpi idrici. Il coinvolgimento dei portatori di interesse nei Contratti di Fiume”

Roma, 4 aprile 2019 - L’Osservatorio Nazionale dei Contratti di Fiume del Ministero dell’Ambiente organizza il 9 aprile a Roma l’incontro “LA PARTECIPAZIONE PUBBLICA NELLA GESTIONE DEI CORPI IDRICI. Il coinvolgimento dei portatori di interesse nei Contratti di Fiume” per approfondire, confrontarsi e discutere il tema della partecipazione pubblica nei processi decisionali sull’acqua con particolare riferimento ai processi di governance dei Contratti di Fiume.

Con questa iniziativa il Ministero dell’Ambiente intende favorire lo scambio di esperienze e il confronto tra soggetti pubblici e stakeholder, interessati alla gestione dei bacini e sottobacini idrografici.

Numerosi gli interventi e le presenze istituzionali della giornata tra cui quella del Sottosegretario di Stato all'Ambiente Salvatore Micillo, del Capo della Segreteria Tecnica del Ministro dell’Ambiente Tullio Berlenghi e del Direttore Generale di ISPRA, Alessandro Bratti. Nell’arco della tavola rotonda del pomeriggio saranno presenti anche il Capo della Segreteria Tecnica del Ministro dell’Agricoltura Luciano Nieto, il Direttore dell’ANBI Massimo Gargano e una rappresentanza delle Associazioni ambientaliste.

L’evento è articolato in sessioni plenarie e tre sessioni parallele tematiche, organizzate in tavoli di discussione che, con l’ausilio di facilitatori, si confronteranno sui seguenti aspetti connessi alla partecipazione nei processi dei Contratti di Fiume:

 

  • analisi e messa in rete dei portatori di interesse;
  • informazione e comunicazione;
  • partecipazione e responsabilità.

Durante la giornata verranno presentati anche casi studio al fine di alimentare il dibattito con esperienze concrete e fornire ulteriori approfondimenti e riflessioni.

L’incontro, finalizzato anche all’acquisizione di spunti e informazioni per la definizione di un documento di indirizzo sull’argomento, rappresenta una occasione per contribuire attivamente ai lavori dell’Osservatorio Nazionale dei Contratti di Fiume.

Il numero di posti è limitato, in caso di esaurimento sarà comunque possibile accedere ad una lista di attesa o ai lavori della sessione pomeridiana inviando una mail a osservatoriocdf@creiamopa.sogesid.it

Scarica il programma

Quando: 9 aprile 2019, ore 9.00 – 17.00

Dove: Roma, Centro Congressi Fontana di Trevi - Piazza della Pilotta, 4

 

Per informazioni logistiche: sogesid@pomilio.com

Per informazioni sui contenuti: osservatoriocdf@creiamopa.sogesid.it

Aree 
Acqua
Direzioni e divisioni di competenza 
Direzione generale per la salvaguardia del territorio e delle acque (STA)