Tu sei qui

Morassut: Prossimi mesi decisivi per Green New Deal

Roma, 11 febbraio 2020 - "I prossimi mesi saranno decisivi nell'attuazione di un green new deal. Servono riforme normative, investimenti e uso corretto della leva fiscale. Il Governo ha mosso i primi passi con provvedimenti iniziali di allineamento alle direttive europee e in questo momento emerge il tema della capacità d'azione immediata di questi provvedimenti, perché il tempo è ristretto. Su tutto questo pesa l'incertezza delle risorse pubbliche del green deal europeo che non possono gravare sui bilanci nazionali".

Così il sottosegretario Roberto Morassut intervenuto questa mattina al dibattito organizzato da a FLC CGIL su "Sviluppo sostenibile e Green New Deal non sono possibili senza ricerca e innovazione".

"Il nostro è un Paese strutturalmente fragile, dissesto, consumo e recupero di suolo sono delle priorità - continua. - Anche qui serve un intervento normativo per velocizzare i tempi di azione ma serve soprattutto un grande investimento nella formazione tecnica dell'amministrazione pubblica e nell'utilizzo delle tecnologie a nostra disposizione per la mappatura del nostro Paese".

Aree 
Territorio
Natura
Energia
Aria
Acqua
Argomenti 
Clima