Tu sei qui

“Progetto LIFE del mese” di Aprile 2021: LIFE AFORCLIMATE

Progetto LIFE AFORCLIMATE (LIFE15 CCA/IT/000089) - “Adattamento della gestione forestale alla variabilità climatica: un approccio ecologico”

Roma, 28 aprile 2021 - Il progetto LIFE AFORCLIMATE, cofinanziato dal Programma LIFE 2014-2020 dell’Unione europea e coordinato da CREA - Centro di ricerca “Foreste e Legno” di Arezzo, mira a fornire soluzioni concrete per realizzare una gestione forestale più efficace nell’adattamento ai cambiamenti climatici.

L’obiettivo è raggiungibile grazie a una selvicoltura efficiente, programmata sulla base della variabilità climatica, che può essere organizzata attraverso una pianificazione forestale adattativa.

Questo metodo di pianificazione e gestione, strettamente collegato a un costante monitoraggio climatico, si concretizza nel programmare ed eseguire i necessari interventi selvicolturali quando il bosco si trova in una fase di alta reattività, evitando d’intervenire quando lo stesso si trova in una fase di bassa reattività.

Grazie a questo cambiamento d’approccio rispetto alla gestione forestale classica, che non tiene conto della variabilità climatica, i popolamenti forestali potranno reagire meglio agli interventi selvicolturali, aumentando così la propria efficienza ecosistemica e resistendo meglio agli stress indotti dai cambiamenti climatici in atto.

Vai alla pagina dedicata ai “progetti del mese” LIFE

 

 

 

Aree 
Natura
Direzioni e divisioni di competenza 
Direzione generale per la protezione della natura e del mare (PNM)
Argomenti 
Biodiversità