Tu sei qui

Rifiuti: Carabinieri del NOE di Bari sequestrano discarica a cielo aperto ad Altamura. 2 denunce per gestione illecita di rifiuti speciali e pericolosi

Roma, 20 novembre 2019 - Prosegue l’azione di monitoraggio del territorio da parte dei Carabinieri del Comando per la Tutela Ambientale, finalizzata al contrasto della gestione illecita e del traffico di rifiuti.

Ad Altamura, in provincia di Bari, i Carabinieri del NOE hanno rinvenuto una vera e propria discarica a cielo aperto, in cui erano accumulati rifiuti speciali e pericolosi, costituiti da carcasse di automobili, elettrodomestici di vario tipo, laterizi e scarti di lavori edili, plastiche e componenti elettrici.

Gli uomini del NOE, dopo aver effettuato diversi sopralluoghi, hanno accertato che sul sito si erano verificati dei fenomeni di combustione dei rifiuti e hanno provveduto a deunciare  sono stati denunciati i responsabili, marito e moglie, per aver realizzato e gestito una discarica abusiva di rifiuti speciali e pericolosi.

 

 

 

Aree 
Territorio
Direzioni e divisioni di competenza 
Direzione generale per i rifiuti e l'inquinamento (RIN)
Argomenti 
Rifiuti