Tu sei qui

Rifiuti: Carabinieri del NOE di Cagliari sequestrano impianto illegale per il trattamento di veicoli fuori uso a Villasor, 1 denuncia

Roma, 18 novembre 2019 – I Carabinieri del NOE di Cagliari nel corso di un controllo in un’azienda di Villasor un’azienda, che pubblicizzava la sospetta rivendita online di pezzi di ricambio per autovetture usate, hanno scoperto l’esistenza di un impianto abusivo per lo smontaggio di veicoli a motore. Durante i rilievi, gli uomini del NOE, hanno controllato sia un locale che veniva chiaramente utilizzato per le operazioni di smontaggio, che il terreno adiacente, dove sono stati rinvenuti diversi veicoli a motore, in parte già smontati, oltre ad altri rifiuti speciali quali batterie, olii esausti, pneumatici fuori uso ed evidenti tracce della combustione di pezzi smontati non riciclabili.
L’area utilizzata per l’attività illecita dell’estensione di circa 700 metri quadri, insieme al locale utilizzato per lo smontaggio abusivo delle autovetture e ai rifiuti stoccati in varie porzioni del sito, è stata posta sotto sequestro preventivo e messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria cagliaritana.
I contestuali accertamenti dei Carabinieri hanno, poi, permesso di identificare il legale rappresentante dell’impresa che è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria del capoluogo per “gestione non autorizzata di rifiuti”.

 

 

 

Aree 
Territorio
Direzioni e divisioni di competenza 
Direzione generale per i rifiuti e l'inquinamento (RIN)
Argomenti 
Rifiuti