Tu sei qui

Rifiuti: Carabinieri del NOE di Catanzaro sequestrano centro raccolta differenziata di Cutro, 1 persona denunciata

Catanzaro, 2 febbraio 2021 - I Carabinieri del N.O.E. di Catanzaro, con il supporto degli uomini della Stazione di Cutro, nel corso delle attività finalizzate alla tutela dell’ambiente ed alla salvaguardia della salute pubblica, hanno svolto attività ispettiva presso il centro di raccolta per rifiuti differenziati. Al termine degli accertamenti, è emerso che i rifiuti, pericolosi e non, venivano gestiti difformemente da quanto previsto dalla normativa ambientale, interessando anche aree sprovviste di qualsivoglia tutela delle matrici ambientali, quali suolo, sottosuolo e delle acque.

Pertanto l’amministratore unico della società che gestisce il particolare servizio è stato denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria di Crotone per aver violato la normativa in materia ambientale. Inoltre il centro di raccolta e un’area posta nelle vicinanze, della superficie di oltre 3.000 metri quadri, sono stati sottoposti a sequestro per un valore complessivo di circa 300.000 euro.

 

 

 

Aree 
Territorio
Argomenti 
Rifiuti