Tu sei qui

Accordi e strategie internazionali

 

Le Convenzioni internazionali sui prodotti chimici, insieme alla strategia per la gestione delle sostanze chimiche a livello globale (SAICM), rappresentano gli strumenti ideati in ambito internazionale al fine di prevenire i rischi per la salute e per l’ambiente connessi alla produzione e all’uso di sostanze chimiche pericolose, secondo principi analoghi a quelli che sono alla base del regolamento REACH in ambito europeo.

Le Convenzioni internazionali, il SAICM e il Regolamento REACH rappresentano l’approccio per una corretta gestione delle sostanze chimiche a livello globale, attraverso la limitazione o l’eliminazione della produzione, dell’immissione nel mercato e dell’uso delle sostanze maggiormente pericolose, la loro sostituzione con sostanze più sicure e la messa a punto di tecnologie produttive alternative .

La diffusione delle informazioni sulle sostanze chimiche verso i cittadini costituisce un elemento comune e caratterizzante di questi strumenti.

                         

    

 

   ACCORDI E STRATEGIE INTERNAZIONALI

  -  Convenzione di Rotterdam (PIC)
  -  Convenzione di Stoccolma
  -  Convenzione di Minamata sul mercurio
  -  Approccio strategico alla gestione
      delle sostanze chimiche a livello
      internazionale - SAICM

 

    - Pagina del Ministero dell’ambiente
       sull’Inquinamento da Mercurio

    - Testo Convenzione di Minamata

   

   

 

  ⇔ Home