Tu sei qui

Bologna vince il premio 2011 per la Settimana europea della mobilità

Per la prima volta una città italiana, Bologna, vince il premio 2011 per la Settimana europea della mobilità, giunta alla sua decima edizione.

 

Il Comune di Bologna ha vinto il primo premio per la Settimana europea della mobilità edizione 2011 "In città senza la mia auto” che si è svolta dal 16 al 22 settembre. A consegnarlo sono stati i Commissari europei all'ambiente Janez Potocnik e ai trasporti Siim Kallas, nell'ambito della cerimonia conclusiva di premiazione, svoltasi a Bruxelles il 5 marzo 2012.
Il prestigioso riconoscimento internazionale è stato assegnato alla città di Bologna, selezionata tra ben 2.268 città europee partecipanti.

 

Il Ministero dell’Ambiente ha svolto un ruolo di coordinamento nazionale, divulgando e sostenendo gli obbiettivi previsti per l’annuale settimana europea. Quest’anno hanno partecipato 74 città italiane, e l’Italia, dopo la Spagna e l’Austria, è quella che ha aderito con il maggiore numero di iniziative. Il progetto realizzato dalla città di Bologna è stato premiato per l’impegno dimostato nel promuovere alternative ecologiche all’uso dell'automobile e nel coinvolgere i cittadini in attività di supporto alla mobilità sostenibile urbana.

 

Nel corso di un intero fine settimana senza automobili, numerosi eventi sono stati promossi dal Comune insieme alla Regione, all’associazionismo e agli sponsor. Durante la Settimana, Bologna ha istituito un’ampia zona pedonale al centro della città, il cui spazio è stato aperto agli artisti di strada, ai commercianti e alle associazioni sportive oltre ad aver organizzato numerosi eventi dedicati alla promozione dell’uso della bicicletta e un’esposizione di auto elettriche.

 

Circa 60.000 persone sono state coinvolte nella partecipazione degli eventi. Tra le iniziative permanenti messe in atto a Bologna in occasione della Settimana europea della mobilità, un piano per estendere la rete cittadina di piste ciclabili fino a 130 km e la creazione di punti di ricarica per le auto elettriche.

 

Con il contributo del Ministero dell'Ambiente, durante la Settimana sono stati avviati importanti progetti di Mobilità Sostenibile (mobility management e car sharing) e la collaborazione con la Consulta della bicicletta per la progettazione partecipata della tangenziale delle biciclette sui viali, finanziata dal Ministero stesso.