Tu sei qui

Campagna di informazione REACH 2018

 

La campagna di comunicazione “Carta di identità delle sostanze chimiche: 2018 ultima scadenza” è un’iniziativa del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare condivisa con le altre amministrazioni coinvolte nell’attuazione del Regolamento REACH in Italia (Ministero della Salute, Ministero dello Sviluppo Economico, Istituto Superiore di Sanità e Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale).

L’obiettivo della campagna è stato sensibilizzare le imprese (in particolare le PMI) e i cittadini/consumatori sui benefici derivanti dall’applicazione del regolamento REACH, ricordando in particolare la scadenza del 31 maggio 2018 per la registrazione delle sostanze prodotte o importate sul territorio dell’Unione europea.

Le attività della campagna si sono svolte attraverso questi strumenti:

•  uno spot TV di 30’’ trasmesso sulle emittenti RAI (RAI 1-2-3 e RAI News24) negli spazi messi a disposizione dal Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri;

 •  uno spot radiofonico diffuso sui canali RADIO 1-2-3 e Isoradio;
 •  un sito specifico della campagna www.reach2018.it  dove sinteticamente sono stati presentati i contenuti della campagna e le finalità. Il sito indirizza, per gli approfondimenti, al portale condiviso dalle amministrazioni italiane www.reach.gov.it  in cui sono presenti le informazioni utili per orientarsi sugli adempimenti previsti dal regolamento. Si possono trovare indicazioni sulle modalità, gli strumenti e i punti di contatto nazionali ed europei  utili per la registrazione;

  •  invio massivo di tre e-mail promozionali, informative e di azione  sui  contenuti della campagna con le indicazioni dei siti
     di riferimento a circa 7.700 indirizzi;

 •   una campagna web 2.0 che ha previsto la diffusione dei contenuti della campagna mediante messaggi e interviste sulle piattaforme  Facebook e Twitter tramite gli account istituzionali del Ministero dell’Ambiente.  Queste le interviste ai rappresentanti delle cinque Amministrazioni coinvolte nell'attuazione del regolamento REACH:

Le interviste sono state realizzate da C. Bolognini e L. Cecchini di  ISPRA TV

La campagna si è articolata in tre fasi:
-la prima fase della campagna sui canali RAI è partita il 21 giugno 2017 e si è conclusa il 31 luglio 2017;
-la seconda fase è partita il 1 novembre 2017 e si è conclusa il 14 novembre 2017;
-la terza fase è partita il 3 aprile 2018 e si è conclusa il 14 aprile 2018.

La programmazione TV e la programmazione radio giornaliera dello spot durante tutte le fasi della campagna prevedeva cinque passaggi al giorno.

La campagna è stata curata dal
Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
Direzione Generale per le Autorizzazioni e le Valutazioni Ambientali
Divisione IV – Valutazione e riduzione dei rischi derivanti da prodotti chimici e organismi geneticamente modificati

 

    

 

   L’INFORMAZIONE SULLE SOSTANZE CHIMICHE

   Bollettino d'informazione Sostanze
   Chimiche -  Ambiente e Salute

   Banca dati delle sostanze vietate
   (in restrizione o autorizzate)

   Banca dati ecotossicologica sulle
   sostanze chimiche (DESC)

   La Campagna di informazione REACH 2018
   Portale www.reach.gov.it - Prodotti Chimici:
   informiamo i cittadini

   Decalogo per il cittadino sugli interferenti endocrini
   Altri strumenti di informazione
   Eventi
           
- Conferenze Nazionali REACH
           - Altri eventi
   Lista delle sostanze vietate (in restrizione o
   autorizzate) in formato PDF
(aprile 2018)

 

   Approfondimenti

   Brochure di sintesi sulle attività della campagna

 

 

 ⇔ Home