Tu sei qui

Comitato di Sorveglianza POA

Il Comitato di Sorveglianza (C.d.S.), istituito per vigilare sull’efficacia, la coerenza e la qualità dell’attuazione del Piano   Operativo Ambiente Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC) per il periodo   2014-2020, è   convocato dal Responsabile Unico   del Piano Operativo Ambiente che lo presiede, in sessione ordinaria con periodicità semestrale, come previsto   dalla Circolare n. 1/2017   del Ministro per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno. La lista dei nominativi dei rappresentanti designati dai componenti del Comitato è riportata nel Decreto Dirigenziale n. 94/2019.

Nel corso della prima riunione, avvenuta il 30 luglio 2019, come evidenziato nel verbale, tra l’altro, è stato adottato il Regolamento interno di funzionamento ed è stata approvata la Relazione annuale sullo stato di attuazione del Piano aggiornata al 30 giugno 2019.

La Relazione annuale sullo stato di attuazione del Piano al 30 giugno 2020 è stata approvata dal Comitato di Sorveglianza con procedura di consultazione scritta di urgenza avviata in data 29.07.2020 con nota prot. MATTM 59375 e conclusa il 05-08-2020 con nota prot. MATTM 61733.

In data 12 novembre 2020 si è tenuta la seconda riunione del Comitato di Sorveglianza, come evidenziato dal verbale, sono stati presentati gli aggiornamenti del Piano Operativo Ambiente e del relativo Sistema di gestione e controllo a seguito del DM 86/2020 e della Delibera CIPE 31/2020. Inoltre, si è proceduto alla modifica del Regolamento Interno del Comitato di Sorveglianza a seguito del DM 86/2020, in considerazione della nuova riorganizzazione del Ministero.