Tu sei qui

Discariche abusive

Info


La questione della bonifica delle discariche abusive, oggetto della seconda sentenza dell’Unione Europea del 2014, ha avuto origine nel nostro Paese negli anni ‘80 ed è, oggi come altre, una vicenda di sostenibilità ambientale e di buon uso del territorio che l’Italia nel suo insieme sta avviando a soluzione attraverso l’apporto e il supporto della Commissione Europea.

Con il Workshop di presentazione della Linea L6 del Progetto “Mettiamoci in RIGA”, si ripercorre la complessa vicenda della procedura di infrazione “Discariche abusive” nelle sue molteplici peculiarità e sfaccettature; inoltre si approfondisce la tematica “abbandono di rifiuti” sotto l’aspetto giuridico, di responsabilità da parte degli Enti locali e tecnico-operativo, al fine di implementare e porre in essere azioni volte a prevenire, in futuro, procedure di infrazione comunitarie analoghe a quella delle “Discariche abusive”.

La Linea di intervento L6 è volta a supportare le Regioni nelle attività di messa in sicurezza permanente/bonifica delle discariche in procedura d’infrazione, nonché di attivare azioni di prevenzione dal fenomeno dell’abbandono di rifiuti, volte ad evitare l’apertura di ulteriori procedure d’infrazione, garantendo il rispetto delle direttive europee di settore, così come recepite nell’ordinamento giuridico nazionale.

 

 Discariche abusive (ai sensi D.L. 24 giugno 2016, n. 113 art. 22 comma 7ter)


Lettera a) - elenchi discariche abusive

a.1) Elenco discariche di cui alla sentenza di condanna;
a.2) Elenco discariche I semestre successivo alla sentenza di condanna
a.3) Elenco discariche II semestre successivo alla sentenza di condanna
a.4) Elenco discariche III semestre successivo alla sentenza di condanna
a.5) Elenco discariche IV semestre successivo alla sentenza di condanna
a.6) Elenco discariche V semestre successivo alla sentenza di condanna
a.7) Elenco discariche VI semestre successivo alla sentenza di condanna
a.8) Elenco discariche VII semestre successivo alla sentenza di condanna

Lettera b) - sanzioni

Sanzioni comunicate dalla Commissione Europea

Lettera c) procedimento di rivalsa

Dati in elaborazione con il supporto del Ministero dell’Economia e Finanza titolare del procedimento di rivalsa.

Lettera d) stato attuazione bonifiche delle singole discariche

d.1) Regione Abruzzo (aggiornamento al 18 novembre 2016)
d.2) Regione Calabria (in aggiornamento)
d.3) Regione Campania (aggiornamento al 19 dicembre 2016)
d.4) Regione Lazio (in aggiornamento)
d.5) Regione Marche (in aggiornamento)
d.6) Regione Piemonte (in aggiornamento)
d.6) Regione Puglia (in aggiornamento)
d.7) Regione Veneto (in aggiornamento)
d.8) Regione Sicilia (aggiornamento al 15 dicembre 2016)

Lettera e) - risorse finanziarie (in aggiornamento)

Interventi e costi procedimenti conclusi

Lettera f) - nomina commissario straordinario

Delibera del Consiglio dei Ministri del 24 marzo 2017

 

Workshop - Mettiamoci in RIGA - Linea di Azione L6


Disponibili gli interventi dei relatori del workshop di presentazione della Linea di Azione L6: “Standardizzazione dei procedimenti per la messa in sicurezza permanente/bonifica di discariche ai criteri dettati dalla Commissione Europea per la conclusione dei procedimenti nei casi non conformi alla direttiva sui rifiuti”. Roma, 10 aprile 2019 Ministero dell’ambiente, Auditorium.

“Il fenomeno delle discariche abusive e dell’abbandono incontrollato dei rifiuti: aspetti tecnico–giuridici”

Pierluigi Altomare, Referente ministeriale
"Il progetto "Mettiamoci in RIGA” – Rafforzamento della governance multilivello.
Presentazione della linea d’azione L6"

Prima sessione

Marie Aude Tavoso, Unità Tecnica di Supporto SOGESID
"Discariche abusive: la specificità del caso nell’ambito delle procedure di infrazione"

Marianna Morabito, Unità Tecnica di Supporto SOGESID
"Discariche abusive: la genesi, l’evoluzione e le attività messe in atto per il superamento della procedura d’infrazione".  

 

L’attività di rivalsa nell’ambito delle procedure di infrazione

Ilde Gaudiello, Dirigente Divisione 3
"Pianificazione tracciabilità e vigilanza sulla gestione dei rifiuti, Ministero dell’Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare" 

Stefano Mangogna, Ministero Economia e Finanze - Dipartimento Ragioneria Generale dello Stato Ispettorato Generale per i Rapporti Finanziari con l’UE – IGRUE Uff. XII
“L’azione di rivalsa ex art. 43 L 234/2012”

Gen. B.CC. Giuseppe Vadalà, Commissario Straordinario per la Bonifica delle Discariche Abusive. "Discariche abusive: l’attività del Commissario".
"Discariche abusive:casi virtuosi".

 

Seconda sessione

Cristiano Corsi, Unità Tecnica di Supporto SOGESID
"Abbandono di rifiuti e discariche abusive: distinzione e approccio procedurale"

Lorenzo Zanella, Unità Tecnica di Supporto SOGESID
"Abbandono di rifiuti e discariche abusive: modalità operative nella fase di investigazione".  

Xavier Santiapichi, Unità Tecnica di Supporto SOGESID
"L’abbandono dei rifiuti: aspetti giuridici e responsabilità in capo agli Enti"

Fabio Magrone, Unità Tecnica di Supporto SOGESID “L’abbandono dei rifiuti: le possibili fonti di finanziamento per contrastare il fenomeno.
I finanziamenti europei, nazionali e regionali”

 

 Link utili


Ministero dell’Economia e delle Finanze > IGRUE  - Rapporti finanziari con l'Unione Europea

Commissario straordinario  per la bonifica delle discaricheabusive

II Relazione sulla bonifica dei siti di discarica abusivi – 25 giungo 2018

Progetto Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale

Linea di Azione L6 
 

 Normativa di riferimento


DECRETO 24 giugno 2015 “Modifica del decreto 27 settembre 2010, relativo alla definizione dei criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica”. (GU n. 211 del 11 settembre 2015) .

REGOLAMENTO (UE) N. 1357/2014  DELLA COMMISSIONE del 18 dicembre 2014 che sostituisce l'allegato III della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa ai rifiuti e che abroga alcune direttive

DECISIONE della Commissione 2014/955/UE del 18 dicembre 2014 che modifica la decisione 2000/532/CE relativa all'elenco dei rifiuti ai sensi della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio

DECRETO 27 settembre 2010  Definizione dei criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica, in sostituzione di quelli contenuti nel decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio 3 agosto 2005. (10A14538) (GU Serie Generale n.281 del 01-12-2010)

DECRETO LEGISLATIVO 13 gennaio 2003, n. 36  Attuazione della direttiva 1999/31/CE relativa alle discariche di rifiuti. (GU Serie Generale n.59 del 12-03-2003 - Suppl. Ordinario n. 40)

DECISIONE DEL CONSIGLIO del 19 dicembre 2002  che stabilisce criteri e procedure per l'ammissione dei rifiuti nelle discariche ai sensi dell'art. 16 e dell'allegato II della direttiva 1999/31/CE

DIRETTIVA 1999/31/CE del Consiglio del 26 aprile 1999, relativa alle discariche dei rifiuti.

 

SCHEDA: Discariche abusive

Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare

Direzione generale per i rifiuti e l'inquinamento (RIN)

Ultimo aggiornamento:  26 aprile 2019