Tu sei qui

ECHA e-news – 10 febbraio 2021

In questo numero:

REACH

Nell'ambito della Tabella di marcia al 2020 per l’identificazione delle SVHC, tutte le sostanze estremamente preoccupanti rilevanti e attualmente conosciute sono state identificate e incluse nell'”Elenco delle sostanze candidate all’autorizzazione”. Lo screening sistematico delle sostanze registrate è stato fondamentale per raggiungere tale obiettivo.

Dal 3 febbraio 2021 si applica la restrizione dei nonifenoli etossilati (NPE) negli articoli tessili. La restrizione mira a ridurre le emissioni degli NPE che vengono rilasciati nell'ambiente durante il lavaggio di indumenti e altri articoli tessili contenenti queste sostanze. Attraverso tale misura si eviterà il rilascio di 15 tonnellate di NPE ogni anno nelle acque superficiali a tutela della biodiversità.

È disponibile una versione aggiornata della Guida sulla presentazione delle domande di autorizzazione. Gli aggiornamenti riguardano, tra l’altro, le modalità con le quali le imprese devono includere i piani di sostituzione nelle domande di autorizzazione.

È disponibile il materiale presentato nel corso del webinar che si è tenuto lo scorso 20 gennaio  sulle nuove funzionalità di Chesar 3.6.

È disponibile l’aggiornamento dello strumento REACH-IT che riguarda le pagine dedicate ai co-registranti e alla trasmissione congiunta dei dossier di registrazione.

L'ECHA organizzerà un webinar sulle nuove funzionalità di REACH-IT. Saranno successivamente pubblicate le modalità di registrazione.

 

Commissione di ricorso

La Commissione di ricorso ha respinto il ricorso (caso A-015-2019) contro una decisione dell’ECHA relativa a una proposta di sperimentazione per la sostanza hexahydro-4-methylphthalic anhydride. L’ECHA aveva richiesto al ricorrente di condurre lo studio esteso di tossicità per la riproduzione su una generazione (EORGTS), inclusa la coorte 3. Il ricorrente è ora tenuto a fornire i dati richiesti entro il 20 febbraio 2023.

 

CONSULTAZIONI

L’ECHA ha avviato la consultazione pubblica sulle proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate per le seguenti sostanze:

La scadenza per inviare osservazioni è il 9 aprile 2021.

 

Altre consultazioni

49 proposte di sperimentazione con scadenza per inviare osservazioni 8 marzo 2021;

1 invito a presentare dati e informazioni con scadenza 10 marzo e 2 con scadenza 17 marzo 2021;

2 proposte di classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza 12 marzo 2021;

4 domande di autorizzazione con scadenza 14 aprile 2021;

1 proposta di restrizione con scadenza 21 giugno 2021.

 

OPPORTUNITÀ DI LAVORO

Possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l’ECHA.

 

LINK UTILI

Le sostanze chimiche nella nostra vita

EUCLEF (EU Chemicals Legislation Finder)

Lista delle sostanze candidate all’autorizzazione

Osservatorio dell’Unione europea sui nanomateriali (EUON)

Uscita del Regno Unito dall’Unione europea

Terminologia – Collegamento al Database ECHA-term 

Documenti di supporto

Archivio settimanale dell’ECHA

Iscrizione all’e-news e alla Newsletter dell’ECHA