Tu sei qui

ECHA e-news – 28 ottobre 2020

ECHA e-news –28 ottobre 2020

In questo numero:

Disponibile on line il database SCIP  - Substances of Concern In articles as such or in complex objects (Products) contenente le informazioni sulle sostanze estremamente preoccupanti (SVHC) contenute negli articoli (prodotti) in concentrazione superiore allo 0,1% in peso.

Scopo della banca dati è migliorare la trasparenza dell’informazione relativa alle sostanze preoccupanti presenti negli articoli, permettendo in questo modo agli operatori impegnati nelle attività di recupero di conoscere le caratteristiche dei materiali trattati.

 

REACH

È stata pubblicata la proposta di restrizione presentata dall'Agenzia francese per l'alimentazione, l'ambiente e la salute e la sicurezza sul lavoro (Anses) per limitare le sostanze chimiche pericolose contenute nei pannolini monouso. A dicembre 2020 la proposta verrà sottoposta al controllo di conformità da parte dei comitati RAC e SEAC.  Successivamente, avrà inizio una consultazione di sei mesi delle parti interessate.

A partire dal 1° novembre 2020 si applicherà la restrizione riguardante molte sostanze classificate come Cancerogene, Mutagene e tossiche per la Riproduzione (CMR) nei prodotti tessili. Queste sostanze non potranno più essere presenti nei seguenti prodotti (per ciascuna sostanza la restrizione stabilisce una concentrazione massima ammissibile): capi d'abbigliamento; articoli tessili diversi da capi d'abbigliamento come ad esempio coperte, accappatoi, asciugamani, sacchi a pelo; calzature.

Guida esplicativa sulla restrizione

È stata pubblicata l’intenzione da parte della Svezia di presentare la proposta di identificazione come sostanza estremamente preoccupante per orthoboric acid, sodium salt (CE 237-560-2, CAS 13840-56-7).

La Commissione Europea ha concesso l’autorizzazione per un uso del bicromato di sodio (CE 234-190-3, CAS 10588-01-9) all’impresa Wesco Aircraft EMEA Limited. La scadenza del periodo di revisione è il 21 settembre 2024.

Disponibile la versione IUCLID 6.5 che include, tra l’altro, modifiche al format per la notifica SCIP e al format per la trasmissione delle informazioni ai centri antiveleni. L'11 novembre 2020 è previsto un webinar per gli utenti di IUCLID.

Sulla sezione “Le sostanze chimiche nella nostra vita” è possibile leggere un articolo dedicato all’industria della plastica, la cui produzione a livello mondiale ha raggiunto 350 milioni di tonnellate nel 2017. Le proiezioni attuali stimano che questo numero raddoppierà nei prossimi 20 anni e risulta pertanto prioritario porre in essere misure per ridurre l’inquinamento dovuto all’utilizzo della plastica.

La Commissione di ricorso ha pubblicato la decisione relativa al caso A-024-2018 riguardante un ricorso contro una decisione sulla condivisione dei dati.

CLP

Webinar sui centri antiveleni, 4 novembre 2020

Il webinar fornisce informazioni e aggiornamenti in vista  della scadenza del 1° gennaio 2021 per la presentazione ai centri antiveleni delle informazioni armonizzate relative alle miscele destinate ai consumatori. Sarà possibile partecipare a una sessione di “Domande e risposte” in cui si potrà interagire con gli esperti dell’Agenzia.

PIC

Il periodo di transizione relativo al ritiro del Regno Unito dall'UE termina il 31 dicembre 2020. Dal 1° gennaio 2021 le imprese con sede nell'UE possono iniziare a notificare le loro esportazioni di sostanze in ePIC in Paesi non UE, incluso il Regno Unito (Gran Bretagna). Le imprese che devono inviare per la prima volta le notifiche di esportazione PIC possono consultare la guida dell'ECHA per saperne di più sui loro obblighi ai sensi del Regolamento PIC.

 

CONSULTAZIONI

29 proposte di sperimentazione con scadenza per inviare osservazioni 5 novembre e 26 con scadenza 3 dicembre 2020;

1 proposta di classificazione ed etichettatura armonizzate con scadenza 13 novembre, 2 con scadenza 4 dicembre e 3 con scadenza 18 dicembre 2020;

consultazione riguardante i piani di sostituzione relativi a quattro domande di autorizzazione per gli usi del triossido di cromo e dell'agente indurente MOCA con scadenza 18 novembre 2020.

 

OPPORTUNITÀ DI LAVORO

Possibilità di nuove opportunità di lavoro presso l’ECHA.

 

LINK UTILI

Le sostanze chimiche nella nostra vita

EUCLEF (EU Chemicals Legislation Finder)

Lista delle sostanze candidate all’autorizzazione

Osservatorio dell’Unione europea sui nanomateriali (EUON)

Uscita del Regno Unito dall’Unione europea

Terminologia – Collegamento al Database 

Documenti di supporto

Archivio settimanale dell’ECHA

Iscrizione all’e-news e alla Newsletter dell’ECHA