Tu sei qui

Giornata Mondiale delle Tartarughe 2020

 

Giornata Mondiale delle Tartarughe

 

La Giornata Mondiale delle Tartarughe si celebra in uno dei momenti di maggiore fragilità per questi animali, che arrivano fra maggio e agosto sulle nostre coste per deporre le loro uova. Il World Turtle Day è stato istituito allo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di salvaguardare specie come la tartaruga comune Caretta caretta, la tartaruga marina più comune nei mari italiani.

Una specie prioritaria, inserita nella Direttiva Habitat e protetta da numerose Convenzioni internazionali, in quanto minacciata da numerosi fattori, tra i quali le catture accidentali durante le attività di pesca, l’inquinamento marino, la riduzione dei siti di nidificazione e le collisioni con le imbarcazioni. Molti sforzi sono stati compiuti in questi anni nel nostro Paese per fronteggiare tali minacce. Tra questi, i numerosi progetti LIFE che hanno contribuito alla conservazione, tra i quali va menzionato il TARTALIFE, promosso nelle 15 regioni italiane che si affacciano sul mare e che si prefigge di ridurre la mortalità di Caretta caretta, causata dalle attività di pesca. 

 


 

 

 

Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa visita il parco del Circeo dove i Carabinieri del Cufaa custodicono e curano le tartarughe sequestrate anche del commercio illegale di queste creatura