Progetto LIFE del mese di NOVEMBRE 2020: LIFE DOP

Progetto LIFE DOP (LIFE15 ENV/IT/000585): “Modello dimostrativo di economia circolare in un’industria casearia d’eccellenza”

LIFE DOP è un progetto italiano, cofinanziato dal Programma LIFE dell’Unione europea, che mira a dimostrare un nuovo modello di produzione sostenibile per il Parmigiano Reggiano e il Grana Padano nella provincia di Mantova.

Si tratta di un modello territoriale di economia circolare in grado di ridurre gli impatti ambientali e l’emissione di gas climalteranti legati alle filiere dei due formaggi DOP, in particolare attraverso: la corretta gestione dei reflui zootecnici e la loro valorizzazione nella produzione di energia (biogas), in sostituzione  dell’uso del mais (food security); la promozione di scambi reali di reflui tra allevatori di bovini da latte e impianti di digestione anaerobica (tramite la “Borsa Liquami”); l’uso efficiente del digestato in campo e la riduzione della fertilizzazione minerale dei terreni; la produzione di foraggi/alimenti a basso input ambientale (minima lavorazione, incremento dello stock di carbonio nel suolo, lotta integrata, ecc.); l’esportazione di nutrienti (digestato) da aree ad alto carico verso zone e filiere non zootecniche; l’ottimizzazione del management di allevamento (razionamento ottimizzato, gestione refluo alla stalla) e della fase di caseificio (verifica dei consumi di energia e materia, identificazione dei punti di miglioramento).

LIFE DOP è portato avanti da un partenariato articolato e composto da: Consorzio Latterie Virgilio (capofila), A.R.A. Lombardia, Cooperativa Agricola San Lorenzo, Consorzio Agrario del Nord Est, Gourmit.it e Università degli Studi di Milano.