Alluvioni - Tavolo tecnico con tutte le Autorità di Bacino Distrettuale "Riesame e aggiornamento dei Piani di Gestione del Rischio di Alluvioni (PGRA) nel secondo ciclo di pianificazione in vista delle Conferenze Istituzionali Permanenti di dicembre 2020" webinar 30 novembre 2020

Lunedì 30 novembre si svolgerà il Tavolo tecnico, in modalità videoconferenza,che vede protagonisti tutte le Autorità di Bacino Distrettuale e l’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA - L2 oltre il Ministero dell’Ambiente e del Tutela del Territorio e del Mare, l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) e il Dipartimento della Protezione Civile Nazionale.

Obiettivo dell’incontro è il confronto sul tema:

  • Riesame ed aggiornamento dei Piani di Gestione del Rischio di Alluvioni (PGRA) nel secondo ciclo di pianificazione in vista delle Conferenze Istituzionali Permanenti di dicembre 2020".

 Il tavolo tecnico si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, attuata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 30 novembre 2020 ore 10
- Dove: Videoconferenza
- Direzione competente: DG SuA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti delle Autorità Distrettuale.

Clicca qui per il programma

 


Alluvioni - Tavolo tecnico con l’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Centrale “Revisione del PGRA del Distretto Idrografico dell'Appennino Centrale: Analisi della procedura tecnico amministrativa di approvazione e della procedura di Partecipazione Pubblica” webinar 24 novembre 2020

Martedì 24 novembre, in modalità webinar si svolgerà in videoconferenza il Tavolo tecnico che vede protagonisti l'Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Centrale e l’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA - L2.

Obiettivo dell’incontro è il confronto su:

"Revisione del PGRA del Distretto Idrografico dell'Appennino Centrale: Analisi della procedura tecnico amministrativa di approvazione e della procedura di Partecipazione Pubblica" con i seguenti argomenti:

  • Inquadramento del processo tecnico amministrativo del primo ciclo di revisione del PGRA;
  • La Partecipazione Pubblica nel primo aggiornamento del PGRA nella procedura di approvazione e nel processo di VAS.

 Il tavolo tecnico si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, attuata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 24 novembre 2020 ore 10
- Dove: Videoconferenza
- Direzione competente: DG SuA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell'Autorità Distrettuale dell'Appennino Centrale.

 


Alluvioni – Tavolo tecnico con l’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Centrale “Indirizzi generali per la valutazione degli effetti dei cambiamenti climatici sul rischio alluvioni nel nuovo ciclo dei PGRA” webinar 20 ottobre 2020

Martedì 20 ottobre, in modalità webinar si svolgerà in videoconferenza il Tavolo tecnico organizzato dall’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA - L2 in collaborazione con l’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Centrale.

“Indirizzi generali per la valutazione degli effetti dei cambiamenti climatici sul rischio alluvioni nel nuovo ciclo dei PGRA”

Obiettivo dell’incontro è il confronto sui seguenti punti:

  • Valutazione degli effetti dei cambiamenti climatici sul rischio alluvioni
  • Guidance document 24 della Commissione Europea “River basin management in a changing climate”
  • Il caso del Distretto dell’Appennino Centrale

Il tavolo tecnico si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.2) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, attuata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 20 ottobre 2020 ore 10.30
- Dove: Videoconferenza
- Direzione competente: DG SuA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell'Autorità Distrettuale.

 


Alluvioni – Tavolo tecnico con l’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Settentrionale “Ricostruzione di eventi di flash floods nell’ambito del Bacino Distrettuale dell'Appennino Settentrionale” webinar 16 ottobre 2020

Venerdì 16 ottobre, in modalità webinar si svolgerà in videoconferenza il Tavolo tecnico organizzato dall’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA - L2 in collaborazione con l’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Settentrionale.

 “Ricostruzione di eventi di flash floods nell’ambito del Bacino Distrettuale dell'Appennino Settentrionale” nell’ambito del processo di riesame della pianificazione di Distretto.

Obiettivo dell’incontro è il confronto su:

Analisi specifiche di eventi di piene repentine nei bacini di competenza del distretto: evento dell'8 maggio 2018 (torrente Ema); evento del 4 giugno 2020 (Alta Versilia e Garfagnana); eventi del 2012 e 2014 nel bacino del fiume Albegna.

Il tavolo tecnico si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.2) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, attuata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 16 ottobre 2020 ore 10.00
- Dove: Videoconferenza
- Direzione competente: DG SuA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell'Autorità Distrettuale dell'Appennino Settentrionale.
 


Alluvioni – Workshop a distanza con Autorità di Bacino Po “Consumo di suolo e rischio alluvioni - scarsità e qualità della risorsa idrica: le nuove sfide per il Distretto Idrografico del Fiume Po” webinar 28 settembre 2020

Lunedì 28 settembre, in modalità webinar si svolgerà il workshop a distanza organizzato nell’ambito del progetto Mettiamoci in RIGA dall’Unità tecnica di Supporto - L2 in collaborazione con l’Autorità di Bacino del Fiume Po sul tema:
 “Consumo di suolo e rischio alluvioni - scarsità e qualità della risorsa idrica: le nuove sfide per il Distretto Idrografico del Fiume Po” nell’ambito del processo di riesame della pianificazione di Distretto.
Obiettivo dell’incontro è il confronto sulla tematica e prevede due parti: 
Prima parte “consumo di suolo e rischio alluvione”: sarà presa in esame la situazione del Distretto in merito all’evoluzione del consumo di suolo, lo stato di avanzamento del riesame del PGRA e delle mappe di pericolosità e rischio alluvione con un dettaglio sugli effetti dei cambiamenti territoriali sul rischio di allagamento;
Seconda parte ”scarsità e qualità della risorsa idrica”: verrà presentato lo stato di avanzamento dell’aggiornamento del Piano delle Acque e del Piano di Bilancio idrico, la scarsità idrica e gli eventi di siccità, lo sviluppo delle infrastrutture idriche e del riuso delle acque reflue depurate per un uso sostenibile e resiliente delle acque.
Nella parte finale verranno presentati progetti e casi studio relativi ad approfondimenti specifici: Il progetto BoDerec e il caso Marecchia Conca.
L’evento si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, attuata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.
 
Informazioni di sintesi
- Quando: 28 settembre 2020 
- Dove: Videoconferenza 
- Direzione competente: DG SuA
- Tipologia evento: Workshop a distanza
- Evento rivolto a: Stakeholders del Distretto idrografico del Po 
 

Alluvioni - Tavolo tecnico con l’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale “Piano di gestione del rischio di alluvioni (PGRA) II ciclo di pianificazione. Aggiornamento del programma delle misure di competenza delle Regioni parte B del Piano dell'Autorità Distrettuale dell'Appennino Meridionale” webinar 27 luglio 2020

Lunedì 27 luglio, in modalità webinar si svolgerà in videoconferenza il Tavolo tecnico che vede protagonisti l'Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Meridionale e l’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA - L2.

Obiettivo dell’incontro è il confronto sull’Aggiornamento del programma delle misure di competenza delle Regioni parte B del Piano di gestione del rischio di alluvioni (PGRA) II ciclo di pianificazione dell'Autorità Distrettuale dell'Appennino Meridionale.

 Il tavolo tecnico si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.2) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, attuata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 27 luglio 2020 ore 10.30
- Dove: Videoconferenza
- Direzione competente: DG SuA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell'Autorità Distrettuale dell'Appennino Meridionale.

 


Alluvioni - Tavolo tecnico con Regione Lombardia e Autorità di Bacino Po “Gli Interventi Integrati, le criticità nella loro declinazione e il caso studio di Bregnano Lomazzo” webinar 20 luglio 2020

Giovedì 20 luglio, in modalità webinar si svolgerà in videoconferenza il Tavolo tecnico che vede protagonisti Regione Lombardia, Autorità di Bacino Po e l’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA - L2.

Obiettivo dell’incontro è il confronto sui seguenti punti:

1) Interventi Integrati: il processo di valutazione ai sensi del DPCM 28/05/2015 e le buone pratiche;

2) Progettazione partecipata dell'area di laminazione di "Bregnano Lomazzo" per coniugare al meglio gli obiettivi della Difesa del Suolo e della Direttiva Quadro Acque.

Il tavolo tecnico si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, attuata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 20 luglio 2020 ore 10.30
- Dove: Videoconferenza
- Direzione competente: DG SuA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell’Autorità del Bacino distrettuale e della Regione Lombardia.

 


Alluvioni - Tavolo tecnico con le Autorità di Bacino Distrettuali “Riesame ed aggiornamento dei Piani di Gestione del Rischio di Alluvioni (PGRA) nel secondo ciclo di pianificazione” webinar 9 luglio 2020

Giovedì 9 luglio, in modalità webinar si svolgerà il Tavolo tecnico che vede coinvolti le Autorità di Bacino distrettuali, MATTM, ISPRA, Dipartimento della Protezione Civile Nazionale e l’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA - L2.

Obiettivo dell’incontro è il confronto sul coordinamento delle attività finalizzate al riesame e aggiornamento dei Piani di Gestione del Rischio di Alluvioni nell’ambito del II ciclo di pianificazione, con lo scopo di condividere le modalità di predisposizione degli elaborati per le Conferenze Istituzionali Permanenti di settembre 2020 e di monitoraggio delle misure.

Il tavolo tecnico si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, attuata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 9 luglio 2020 ore 10
- Dove: Videoconferenza
- Direzione competente: DG SuA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti delle Autorità del Bacino Distrettuali, ISPRA, Dipartimento della Protezione Civile Nazionale

 


Alluvioni - Tavolo tecnico con l’Autorità di Bacino distrettuale del Fiume Po “Impatto dei Cambiamenti Climatici nella Pianificazione della Gestione del Rischio alluvioni nel Distretto Idrografico del Fiume Po” webinar 23 giugno 2020

Lunedì 23 giugno, in modalità webinar si svolgerà in videoconferenza il Tavolo tecnico che vede protagonisti l’Autorità dell’Appennino Settentrionale e l’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA - L2.

Obiettivo dell’incontro è il confronto sui seguenti punti:

  1. Presentazione di casi studio nel Distretto del Fiume Po (Enza, Baganza, Po);
  2. Avvio degli approfondimenti sul tema dei cambiamenti climatici con le Università del Distretto;
  3. Possibili approcci per l’inclusione del tema dei cambiamenti climatici nel II ciclo del PGRA.

Il tavolo tecnico si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.2) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, attuata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 23 giugno 2020 ore 10
- Dove: Videoconferenza
- Direzione competente: DG SuA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell’Autorità del Bacino Distrettuale

 


Alluvioni - tavolo tecnico con l’Autorità di Bacino distrettuale dell’Appennino Settentrionale “Evoluzione del tema dei cambiamenti climatici nel Progetto di Piano (II ciclo di attuazione) dell’Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Settentrionale” webinar 15 giugno 2020

Lunedì 15 giugno, in modalità webinar si svolgerà in videoconferenza il tavolo tecnico che vede protagonisti l’Autorità dell’Appennino Settentrionale e l’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA - L2.

Obiettivo dell’incontro è il confronto sui seguenti punti:

  1. Indicazioni sul tema del cambiamento climatico provenienti dal mondo scientifico;
  2. Metodi per implementare i possibili effetti del cambiamento climatico nei PGRA;
  3. Evoluzione metodologica dell'Autorità Distrettuale.

Il tavolo tecnico si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.2) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, attuata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 15 giugno 2020 ore 10
- Dove: Videoconferenza
- Direzione competente: DG SuA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell’Autorità del Bacino Distrettuale

 


Alluvioni - tavolo tecnico con l’Autorità di Bacino distrettuale dell’Appennino Centrale “Convergenza fra PAI e PGRA: Coordinamento Territoriale fra Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Centrale con Regione Lazio e Regione Toscana” webinar 28 maggio 2020

Giovedì 28 maggio, in modalità webinar sulla piattaforma del Ministero dell’Ambiente -  Dipartimento per la transizione ecologica e gli investimenti verdi (DiTEI), si svolgerà in videoconferenza il tavolo tecnico che vede protagonisti l’Autorità dell’Appennino Centrale, la Regione Lazio e la Regione Toscana nonché l’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA - L2. Obiettivo dell’incontro è il confronto sui seguenti punti:

  1. Aree sottoposte a misure di salvaguardia dalla CIP del dicembre scorso da acquisire nei PAI con Decreto del Segretario generale;
  2. Monitoraggio (stato di attuazione) delle misure previste dal PGRA I ciclo - dal tipo M1 al tipo M5

Il tavolo tecnico si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, attuata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 28 maggio 2020 ore 9,30
- Dove: Videoconferenza su piattaforma del DiTEI del MATTM
- Direzione competente: DG SuA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell’Autorità del Bacino Distrettuale

 


Alluvioni - tavolo tecnico con l’Autorità di Bacino distrettuale dell’Appennino Centrale “Convergenza fra PAI e PGRA: Coordinamento Territoriale fra Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Centrale con Regione Umbria e Regione Marche” webinar 21 maggio 2020

Giovedì 21 maggio, in modalità webinar sulla piattaforma del Ministero dell’Ambiente -  Dipartimento per la transizione ecologica e gli investimenti verdi (DiTEI), si svolgerà in videoconferenza il tavolo tecnico che vede protagonisti l’Autorità dell’Appennino Centrale, le Regioni Umbria e Marche nonché l’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA - L2. Obiettivo dell’incontro è il confronto su due punti:

  1. Aree sottoposte a misure di salvaguardia dalla CIP del dicembre scorso da acquisire nei PAI con Decreto del Segretario generale;
  2. Monitoraggio (stato di attuazione) delle misure previste dal PGRA I ciclo - dal tipo M1 al tipo M5

Il tavolo tecnico si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, attuata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 21 maggio 2020 ore 9,30
- Dove: Videoconferenza su piattaforma del DiTEI del MATTM
- Direzione competente: DG SuA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell’Autorità del Bacino Distrettuale

 


Alluvioni - tavolo tecnico con l’Autorità di Bacino distrettuale dell’Appennino Centrale dal titolo “Convergenza fra PAI e PGRA: Coordinamento Territoriale fra Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Centrale con Regione Abruzzo e Regione Molise” webinar 14 maggio 2020

Giovedì 14 maggio, in modalità webinar sulla piattaforma del Dipartimento ministeriale per la transizione ecologica e gli investimenti verdi (DiTEI), si svolgerà in videoconferenza il tavolo tecnico che vede protagonisti l’Autorità dell’Appennino Centrale, le Regioni Abruzzo e Molise nonché l’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA - L2. Obiettivo dell’incontro è il confronto su tre punti:

  1. Aree sottoposte a misure di salvaguardia dalla CIP del dicembre scorso da acquisire nei PAI con Decreto del Segretario generale;
  2. Monitoraggio (stato di attuazione) delle misure previste dal PGRA I ciclo - dal tipo M1 al tipo M5
  3. Flussi documentali ed informativi dalle Regioni all'Autorità di distretto.

Il tavolo tecnico si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, attuata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 14 maggio 2020 ore 9,30
- Dove: Videoconferenza su piattaforma del DiTEI del MATTM
- Direzione competente: DG SuA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell’Autorità del Bacino Distrettuale

 


Alluvioni - tavolo tecnico con l’Autorità di Bacino distrettuale dell’Appennino Settentrionale dal titolo “Evoluzione del tema dei cambiamenti climatici nel Progetto di Piano (II ciclo di attuazione) dell’Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Settentrionale” webinar 12 maggio 2020

Martedì 12 maggio, in modalità webinar sulla piattaforma virtual room, si svolgerà in videoconferenza il tavolo tecnico che vede protagonisti l’Autorità dell’Appennino Settentrionale e l’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA - L2. Obiettivo dell’incontro è di fare il punto sull’ Evoluzione del tema dei cambiamenti climatici nel Progetto di Piano (II ciclo di attuazione) dell’Autorità di Bacino Distrettuale.  

Il tavolo tecnico si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.2) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, attuata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 12 maggio 2020 ore 10
- Dove: Videoconferenza su piattaforma virtual room Bluejeans
- Direzione competente: DG SuA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell’Autorità del Bacino Distrettuale

 


Alluvioni: il 7 maggio tavolo tecnico con Distretto Idrografico Sicilia

Videoconferenza per implementare il tema dei cambiamenti climatici nel progetto di PGRA

Giovedì 7 maggio, in modalità webinar sulla piattaforma virtual room, si svolgerà in videoconferenza il tavolo tecnico che vede protagonisti l’Autorità di Bacino del Distretto idrografico della Sicilia e l’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA - L2. Obiettivo dell’incontro è il confronto su tre punti:

  • Indicazioni sul tema del cambiamento climatico provenienti dal mondo scientifico
  • Metodi per implementare i possibili effetti del cambiamento climatico nei PGRA
  • Stato di redazione del progetto di PGRA per il Distretto della Sicilia con riferimento al tema dei cambiamenti climatici

Il tavolo tecnico si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.2) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, attuata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 7 maggio 2020 ore 10,00
- Dove: Videoconferenza su piattaforma virtual room
- Direzione competente: DG SuA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell’Autorità del Bacino Distrettuale

 


Alluvioni - tavolo tecnico con il Distretto dell’Appennino Settentrionale dal titolo “Convergenza della Direttiva 2000/60/CE e della Direttiva 2007/60/CE, gli interventi integrati: L'approccio dell'Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Settentrionale” webinar 05 maggio 2020

Martedì 5 maggio, in modalità webinar sulla piattaforma del Dipartimento per la Transizione Ecologica e gli Investimenti Verdi (DiTEI) del Ministero dell’Ambiente, si svolgerà in videoconferenza il tavolo tecnico che vede protagonisti l’Autorità dell’Appennino Settentrionale e l’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA - L2. Obiettivo dell’incontro è di presentare l’approccio dell’Autorità sulla Convergenza della Direttiva 2000/60/CE e della Direttiva 2007/60/CE, gli interventi integrati. Il tavolo tecnico si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, attuata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 5 maggio 2020 ore 9,30
- Dove: Videoconferenza su piattaforma del DiTEI del MATTM
- Direzione competente: DG SuA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell’Autorità del Bacino Distrettuale

 


Alluvioni - tavolo tecnico con il Distretto dell’Appennino Meridionale dal titolo “Gestione degli impatti climatici sul territorio in rapporto alle Misure di Protezione Civile. Coordinamento delle Misure del PGRA della parte B con la parte A” webinar 30 aprile 2020

Giovedì 30 aprile, in modalità webinar sulla piattaforma del Dipartimento per la transizione ecologica e gli investimenti verdi (DiTEI), si svolgerà il tavolo tecnico che vede protagonisti l’Autorità dell’Appennino Meridionale e l’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA - L2. Obiettivo dell’incontro è quello di affrontare gli argomenti del monitoraggio e dell'aggiornamento delle misure di protezione dei recowery review (M4 ed M5) e la rete di monitoraggio in relazione ai cambiamenti climatici. Il tavolo tecnico è realizzato nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.2) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, attuata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 30 aprile 2020 ore 9,30
- Dove: Videoconferenza su piattaforma del DiTEI del MATTM
- Direzione competente: DG SuA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell’Autorità del Bacino Distrettuale

 


Alluvioni: il 22 aprile tavolo tecnico su interoperabilità dati
In videoconferenza “Osservatorio dei cittadini: interoperabilità dei dati e di servizi prodotti nell'ambito del Piano di Gestione del Rischio di Alluvioni dell'AdBD delle Alpi Orientali”

Mercoledì 22 aprile, sulla piattaforma del Dipartimento ministeriale per la transizione ecologica e gli investimenti verdi (DiTEI), si svolge in videoconferenza il tavolo tecnico che vede protagonisti l’Autorità del Bacino del Distretto Idrografico delle Alpi Orientali, l’ISPRA e l’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA - L2. L’obiettivo dell’incontro è l’illustrazione della piattaforma di scambio dati prodotti nell’ambito del PGRA tra Autorità e cittadini, realizzata dall’AdBD delle Alpi Orientali. Nel corso dell’incontro verranno approfonditi gli adempimenti necessari per garantire l’interoperabilità dei dati e dei servizi secondo la normativa nazionale e comunitaria. Il tavolo tecnico si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, ideata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 22 aprile 2020 ore 9
- Dove: Videoconferenza su piattaforma del DiTEI del MATTM
- Direzione competente: DG SuA 
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell’Autorità del Bacino Distrettuale

 


Alluvioni - Caserta tavolo tecnico dal titolo “PGRA-Secondo ciclo di pianificazione. Aggiornamento delle misure di Piano

Mercoledì 12 febbraio, presso la Sede dell’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale sita in Viale Lincoln Area ex Sain Gobain Caserta, si svolge il tavolo tecnico che vede protagonisti i Componenti della Struttura di coordinamento del Commissario Delegato al Dissesto Idrogeologico per la Regione Campania e parte di quelli dell’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA. L’incontro ha come obiettivo l’aggiornamento delle misure del PGRA e si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, ideata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 12 febbraio 2020 ore 10,30
- Dove: Caserta presso la Sede dell’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale sita in Viale Lincoln Area ex Sain Gobain
- Direzione competente: DG SuA ex DG STA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell’Autorità del Bacino Distrettuale

 


Alluvioni - Firenze tavolo tecnico dal titolo “Allineamento dei dati del PGRA e dei PAI e loro adeguamento agli standard nazionali e comunitari

Lunedì 10 febbraio, presso la Sede dell’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Settentrionale sita in Via dei Servi 15 Firenze, si svolge il tavolo tecnico che vede protagoniste l’Unità di Segreteria Tecnica dell’Autorità e parte dell’Unità Tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA. L’incontro ha come obiettivo l’allineamento dei dati territoriali del PGRA e dei PAI e loro adeguamento agli standard nazionali e comunitari. Il tavolo tecnico si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, ideata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 10 febbraio 2020 ore 10,30
- Dove: Firenze presso la Sede dell’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Settentrionale sita in Via dei Servi 15 Firenze
- Direzione competente: DG SuA ex DG STA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell’Autorità del Bacino Distrettuale

 


Alluvioni - Mappe: a Roma tavolo tecnico dal titolo “Azioni delle Autorità di Bacino Distrettuali per la consegna in Europa delle mappe di pericolosità e di rischio di alluvioni – marzo 2020”

Il secondo evento in programma nel 2020 è giovedì 6 febbraio, presso il Ministero dell’Ambiente (via Cristoforo Colombo 44), che vede protagonisti tutte le Autorità, i componenti dell’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA, l’ISPRA e il Ministero stesso. Il tavolo tecnico intende essere un proficuo ed efficace momento di confronto tra le Autorità di Bacino Distrettuali, MATTM ed ISPRA in vista della consegna delle mappe di pericolosità e rischio di alluvioni. L’evento offrirà alle AdBD l’occasione per individuare le strategie più adatte al fine di adempiere alle scadenze comunitarie nonché di definire le azioni propedeutiche alla condivisione dei dati e delle modalità di trasmissione. L’incontro si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, ideata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 6 febbraio 2020 ore 11
- Dove: Roma presso MATTM Via Cristoforo Colombo 44 – Piano 2° Sala 216
- Direzione competente: ex DG STA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti delle Autorità del Bacino Distrettuali

Programma

 


Alluvioni: a Roma tavolo tecnico sul Piano di Gestione del Rischio Autorità di bacino distrettuale delle Alpi Orientali

Il primo evento in programma nel 2020 è mercoledì 15 gennaio, presso il Ministero dell’Ambiente (via Cristoforo Colombo 44), con il confronto tra l’Autorità e i componenti dell’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA. Verrà illustrata la misura del Piano di Gestione del Rischio Alluvioni relativa al coinvolgimento della cittadinanza nella gestione in tempo reale durante gli eventi meteoclimatici avversi. L’incontro si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, ideata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Informazioni di sintesi

- Quando: 15 gennaio 2020 ore 9
- Dove: Roma presso MATTM Via Cristoforo Colombo 44 – Piano 3° Sala 340
- Direzione competente: DG STA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell’Autorità del Bacino Appennino Meridionale

Programma

 


Alluvioni: a Caserta tavolo tecnico sul Piano di Gestione del Rischio Autorità di Bacino Appennino Meridionale

Prosegue giovedì 5 dicembre a Caserta, presso la sede dell’Autorità di bacino distrettuale dell’Appennino Meridionale (viale Lincoln- Area Ex Saint Gobain), il confronto tra l’Autorità e i rappresentanti dell’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA. Verrà discusso il tema “Analisi dei Cambiamenti Climatici in relazione al PGRA di Distretto dell’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale- I cambiamenti climatici e le alluvioni urbane, nell’ambito del II ciclo di pianificazione per la Gestione del rischio da alluvione ai sensi della Direttiva comunitaria 60 del 2007. L’incontro si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (azione A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, ideata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

L’architetto Giovanni Palmiero e gli ingegneri Giovanni D’Errico e Antonio Colacicco, in rappresentanza di tutto il gruppo di lavoro della linea d’intervento L2 di Mettiamoci in RIGA, si confronteranno in un tavolo tecnico con i referenti dell’Autorità (Ing. Giacinto Straniero, Ing. Massimo Morea, Arch. Raffaella Nappi, Ing. Luigi Iodice e Ing. Antonio Biscione). Prevista anche la partecipazione del professor Ing. Corrado Gisonni dell’Università della Campania e dei componenti della struttura tecnica del Commissario Straordinario Delegato Regione Campania (Dott. Geol. Giuseppe Esposito, Dott. Bernardo Pizzi e Arch. Vincenzo Puca).

Informazioni di sintesi

- Quando: 05 dicembre 2019 ore 10.30
- Dove: Caserta Sede dell’Autorità di bacino distrettuale dell’Appennino Meridionale sita in Viale Lincoln Area Ex Saint Gobain
- Direzione competente: DG STA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell’Autorità del Bacino Appennino Meridionale
- Numero partecipanti previsti: 12

Programma

 


Alluvioni: tavolo tecnico sul Piano di Gestione del Rischio Alluvioni con l’Autorità di Bacino Distrettuale della Sicilia

Martedì 3 dicembre prosegue il confronto a Roma presso la sede del Progetto “Mettiamoci in Riga” in via Cristoforo Colombo 112, tra i rappresentanti dell’Unità Tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA e gli esponenti dell’Unità Tecnica di Segreteria dell’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Settentrionale con la partecipazione del Ministero dell’Ambiente rappresentato dall’ing. Luciana Di Staso e dalla dott.ssa Brunella Vezzacchi e dell’Unità Assistenza Tecnica Sogesid Dott.ssa Tiziana Guida. L’incontro si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (attività A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, attuata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni. Verrà discusso il Piano di Bacino del Distretto Idrografico, Stralcio Assetto Idrografico per la gestione del Rischio da Dissesti di natura geomorfologica (PAI), nell’ambito del II ciclo di pianificazione per la Gestione del rischio da alluvione della Dir. 2007/60/CE.

Informazioni di sintesi

- Quando: 3 dicembre 2019 ore 13.30
- Dove: Roma Sede del Progetto “Mettiamoci in Riga” via Cristoforo Colombo 112 Edificio A, Scala B, 5° Piano, sala Riunioni
- Direzione competente: DG STA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Unità di Segreteria Tecnica dell’Autorità del Bacino Distrettuale dell’Appennino Settentrionale
- Numero partecipanti previsti: 18

 


Alluvioni: tavolo tecnico sul Piano di Gestione del Rischio Alluvioni con l’Autorità di Bacino Distrettuale della Sicilia

Lunedì 25 novembre prosegue il confronto a Roma presso la sede del Progetto “Mettiamoci in Riga” sita in via Cristoforo Colombo 112 tra i rappresentanti dell’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA e gli esponenti dell’Autorità di Bacino del Distretto Idrografico della Sicilia: Antonio Vita e Daniele Arno’. L’incontro si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (azione A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, ideata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni. Verranno affrontati gli aspetti rilevanti per la mappatura della pericolosità e la valutazione del rischio nell’ambito del II ciclo di pianificazione per la Gestione del rischio da alluvione ed in particolare: le modalità di rappresentazione degli elementi idraulici rilevanti ai sensi dell’art. 6, comma 4, della Dir. 2007/60/CE, le metodologie speditive per la definizione del rischio, gli approcci per la definizione su base statistica delle variazioni nei valori delle precipitazioni estreme sul territorio Siciliano e riesame del PGRA includendo l’impatto dei cambiamenti climatici ai sensi del comma 4, art.14 della Dir. 2007/60/CE.

Informazioni di sintesi

- Quando: 25 novembre 2019 ore 9.30
- Dove: Roma Sede del Progetto “Mettiamoci in Riga” sita in via Cristoforo Colombo 112 Edificio A, Scala B, 5° Piano, sala Riunioni
- Direzione competente: DG STA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti dell’Autorità del Bacino Distrettuale della Sicilia
- Numero partecipanti previsti: 13

 


Alluvioni: tavolo tecnico nella sede di Trento dell’Autorità del Distretto Idrografico delle Alpi Orientali

Giovedì 7 novembre si svolgerà a Trento un incontro tecnico tra i rappresentanti dell’Unità di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA e il dirigente Ing. Michele Ferri dell’Autorità del Distretto Idrografico delle Alpi Orientali coadiuvato dal prof. Carlo Gregoretti dell’Università TSAF di Padova sul tema dei cambiamenti climatici e fenomeni di colata, tema sensibile all’Autorità e del quale si è già occupato la divisione IV della Direzione ministeriale STA. L’incontro si tiene nell'ambito dell’attività A2.2 della Linea 2 del progetto Mettiamoci in Riga e approfondirà anche i metodi di analisi nel Distretto Idrografico delle Alpi Orientali nell’ambito del II ciclo di pianificazione del Rischio Alluvioni del PGRA.

Interverranno assieme ai due esperti, le Unità Tecniche di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA/SOGESID SpA. Ing. Nicolas Assegbede e Avv. Veronica Luciani.

Informazioni di sintesi

- Quando: 07 novembre 2019 ore 9
- Dove: Trento, Sede dell’Autorità del Distretto Idrografico delle Alpi Orientali Piazza Vittoria, 5
- Direzione competente: DG STA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Autorità Distrettuale delle Alpi Orientali
- Numero partecipanti previsti: 4

Programma

 


Alluvioni: tavolo tecnico a Cagliari presso la sede dell’Autorità di Bacino Regionale della Sardegna

Lunedì 28 ottobre si svolgerà a Cagliari un incontro tecnico tra i rappresentanti dell’Unità di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA e i funzionari dell’Agenzia Regionale del Distretto Idrografico della Sardegna. L’incontro si tiene nell'ambito dell’azione A2.2 della Linea 2 del progetto, volto alla definizione dei possibili approcci metodologici per l’inserimento dei cambiamenti climatici nel II ciclo di pianificazione del Rischio Alluvioni del PGRA.

Interverranno assieme alle Unità del Settore Servizio difesa del suolo, assetto idrogeologico e gestione del rischio alluvioni Marco Melis e Gianluigi Mancosu nonché le Unità Tecniche di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA/SOGESID SpA. Michele Di Lazzaro, Antonio Colacicco e Maria Giordano.

Informazioni di sintesi

- Quando: 28 ottobre 2019 ore 10.30
- Dove: Cagliari, Sede dell’Autorità di Bacino Regionale della Sardegna Via Goffredo Mamelli, 88
- Direzione competente: DG STA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Adb Sardegna - Servizio difesa del suolo, assetto idrogeologico e gestione del rischio alluvioni
- Numero partecipanti previsti: 5

Programma

Galleria fotografica

 


Workshop Le Mappe di Pericolosità e Rischio. Tra nuove conoscenze e nuove incertezze

Giovedì 24 ottobre al Palazzo del Governatore, Auditorium- Piazza Garibaldi, Parma

L’evento organizzato nell’ambito del Progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale - Linea di intervento 2: Indirizzo e coordinamento degli adempimenti connessi alla valutazione e gestione del rischio di alluvioni” vede protagonisti le Istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni ed alcuni rappresentanti delle principali università operanti nell’ambito. L’obiettivo è di favorire l’incontro tra le Istituzioni preposte alla governance del territorio e il mondo scientifico, anche al fine di integrare l’avanzamento delle conoscenze negli strumenti della gestione del territorio.

L’iniziativa organizzata in collaborazione con l’Autorità di Bacino Distrettuale del Fiume Po intende illustrare le innovazioni apportate e le nuove incertezze emerse nel processo individuato per la redazione delle nuove mappe, tenendo conto, della roadmap tracciata nell’ambito della Direttiva Alluvioni (Direttiva 2007/60/EC) che  prevede per dicembre 2019 l’aggiornamento delle Mappe di Pericolosità e di Rischio elaborate ai fini della costituzione dei Piani di Gestione del Rischio di Alluvioni (PGRA).

L’evento è rivolto a tutte le istituzioni statali e locali coinvolte nel processo di redazione delle mappe di pericolosità e rischio, associazioni, ordini professionali, università, tecnici del settore.

Save the date

 


Alluvioni: giovedì 17 ottobre due tavoli tecnici a Roma presso la sede del MATTM

Il 17 ottobre presso la sede del MATTM si svolgeranno due tavoli tecnici sul rischio alluvioni, rivolti all’Autorità distrettuale dell’Appennino Meridionale e previsti nell’ambito della linea d’intervento 2 del Progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento integrato Governance Ambientale”.

Il confronto della mattina (9 -13) riguarderà l’azione A2.1 del progetto, ovvero gli strumenti di pianificazione e programmazione relativi alla mitigazione e gestione del rischio alluvioni presentati dai dirigenti dell’Autorità: ing. Giacinto Straniero, ing. Massimo Morea; la valutazione del rischio alluvioni in ambito urbano con l’esponente del mondo tecnico-scientifico il prof. ing. Corrado Gisonni; la gestione dei sedimenti in ambito fluviale presentati dai tecnici ing. Francesco Tresso, ing. Michele Buffo e l’applicazione di modelli numerici per la predisposizione e definizione degli strumenti di pianificazione e gestione del rischio alluvioni con l’ing. Rocco Bonelli.

Nella sessione pomeridiana, dalle ore 14.00, saranno affrontate le tematiche inerenti gli Strumenti di pianificazione e gestione in materia di Acque, Suolo e Sistema Costiero. Interverranno gli esperti istituzionali e tecnico-accademici come la dr.ssa Vera Corbelli e l’ing. Pasquale Coccaro per La pianificazione e gestione delle Acque; il prof. ing. Leonardo Cascini sulla la gestione del rischio da frane e il prof. ing. Michele Mossa sulla la gestione del sistema costiero.

Partecipano come sempre le Unità Tecniche di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA / SOGESID SpA. L’evento si concluderà con un dibattito.

Programma lavori della Mattina

Programma lavori del Pomeriggio 

 


Alluvioni: tavolo tecnico sul Piano di Gestione del Rischio Alluvioni con l’Autorità di Bacino Distrettuale della Sicilia

Giovedì 10 ottobre si svolgerà un incontro in videoconferenza tra i rappresentanti dell’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA e gli esponenti dell’Autorità di Bacino del Distretto Idrografico della Sicilia: Lucina Capitano, Giovanni Profeta e Daniele Arno’.

L’incontro si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (azione A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, ideata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Verranno affrontate alcune criticità attuative del II ciclo di pianificazione per la Gestione del rischio da alluvione ed in particolare: la rappresentazione di elementi idraulici rilevanti per output di modelli mono e bidimensionali ai sensi dell’art. 6, comma 4, della Dir. 2007/60/CE, l’inserimento e rappresentazione dei “siti di attenzione” , allagamenti causati dagli impianti fognari e riesame del PGRA includendo l’impatto dei cambiamenti climatici ai sensi del comma 4, art.14 della Dir. 2007/60/CE.

Prevista anche una presentazione del progetto “Mettiamoci in riga” e modalità di svolgimento degli incontri. I lavori si concluderanno con un momento di discussione aperta.

 


Alluvioni: tavolo tecnico al Ministero con i tecnici dell’Autorità di bacino distrettuale delle Alpi Orientali

Venerdì 19 luglio si svolgerà un tavolo tecnico tra i rappresentanti dell’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA, i funzionari della divisione IV della DGSTA e gli ingegneri Francesca Lombardo, Andrea Betterle e Michele Ferri delle Sedi di Venezia e Trento dell’Autorità di bacino distrettuale delle Alpi Orientali. L’incontro si svolge nell’ambito della linea d’intervento 2 (azione A2.2) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, ideata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni. Verranno affrontate le metodologie e l’attuazione delle misure per combattere gli effetti negativi dei cambiamenti climatici nella Gestione del rischio da alluvione nel Distretto Idrografico delle Alpi Orientali in particolare: la determinazione delle variabili meteorologiche a fronte di scenari di cambiamento climatico a cura del relatore ing. Francesca Lombardo; la determinazione degli effetti dei cambiamenti climatici nel PGRA a cura del relatore ing. Andrea Betterle e la necessità di valutare gli interventi di mitigazione con riferimento ai cambiamenti climatici quest’ultima a cura del relatore ing. Michele Ferri.

Il confronto riguarderà l’azione A2.2 del Progetto, relativo alle azioni mirate per l’analisi dei cambiamenti climatici nella pianificazione di gestione.

Interverranno assieme alle Unità Tecniche dell’Autorità, le Unità Tecniche di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA / SOGESID SpA nonché i funzionari della divisione ministeriale competente. 

Informazioni di sintesi

- Quando: 19 luglio 2019 ore 10.00-13,30

- Dove: Roma, Sede MATTM Via Cristoforo Colombo, 44 Sala riunioni 304 Piano 3°

- Direzione competente: DG STA

- Tipologia evento: tavolo tecnico

- Evento rivolto a: Dirigenti e funzionari dell’Autorità di Bacino Distrettuale delle Alpi Orientali

- Numero partecipanti previsti: 11

 


Alluvioni: due Attività di affiancamento istituzionale a Roma e Caserta
Presso le sedi dell’Autorità distrettuale dell’Appennino Centrale e Meridionale nell’ambito di “Mettiamoci in RIGA”

Mercoledì 10 luglio alle ore 9.00 presso la sede dell’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale di Caserta (viale Lincoln - ex Area Saint Gobain) inizia l’attività di affiancamento istituzionale a cura delle Unità Tecniche di Supporto Giovanni D’Errico e Giovanni Palmieri sulle misure del PGRA: stato dell’arte, monitoraggio ed aggiornamento. L’azione è rivolta all’Autorità stessa e prevista nell’ambito della linea d’intervento 2 del Progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento integrato Governance Ambientale”. I destinatari sono Giacinto Straniero, Luigi Iodice e Diego Conte.

Il 14 giugno scorso l’UTS composta da Antonio Colacicco, Nicolas Assegbede, Maria Giordano, Maria Teresa Muraca, Veronica Luciani e Marco Di Lullo ha invece effettuato un primo affiancamento a Roma all’Autorità di Bacino del Distretto dell’Appennino Centrale (in via Monzambano), con la partecipazione dello Staff dell’Autorità. Tema dell’affiancamento è stato la presentazione e condivisione della proposta operativa della U.T.S. sull’omogeneizzazione delle NTA del P.A.I. Distrettuale per includere i principi della Direttiva Alluvioni nella nuova proposta di P.A.I. Distrettuale. Dopo il positivo riscontro dell’affiancamento, è stato previsto un prossimo incontro per condividere un primo documento di lavoro sul metodo di omogeneizzazione delle NTA, su cui poter avviare i confronti tecnici con le Regioni del territorio distrettuale.

 


Alluvioni: tavolo tecnico a Cagliari presso la sede dell’Autorità di Bacino Regionale della Sardegna

Mercoledì 10 luglio si svolgerà a Cagliari un incontro tecnico tra i rappresentanti dell’Unità di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA e i funzionari dell’Agenzia Regionale del Distretto Idrografico della Sardegna. L’incontro si tiene nell'ambito dell’azione A2.2 della Linea 2 del progetto, volto alla definizione degli scenari di cambiamento climatico da implementarsi nel II ciclo di pianificazione del Rischio Alluvioni dei PGRA.

Interverranno assieme alle Unità del Settore Servizio difesa del suolo, assetto idrogeologico e gestione del rischio alluvioni Marco Melis, Gianluigi Mancosu e Gian Luca Marras le Unità Tecniche di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA/SOGESID SpA. Michele Di Lazzaro, Maria Teresa Muraca e Maria Giordano.

Informazioni di sintesi

- Quando: 10 luglio 2019 ore 11.00
- Dove: Cagliari, Sede dell’Autorità di Bacino Regionale della Sardegna Via Goffredo Mamelli, 88
- Direzione competente: DG STA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Adb Sardegna - Servizio difesa del suolo, assetto idrogeologico e gestione del rischio alluvioni
- Numero partecipanti previsti: 6

 


Alluvioni: tavolo tecnico a Bologna presso la sede dell’Autorità distrettuale del fiume Po

Lunedì 8 luglio presso la sede dell’Autorità di Bacino distrettuale del fiume Po a Bologna si svolgerà un tavolo tecnico sull’implementazione degli scenari di Cambiamento Climatico nel PGRA, rivolto all’Autorità stessa e previsto nell’ambito della linea d’intervento 2 del Progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento integrato Governance Ambientale”.

Il confronto riguarderà l’azione A2.2 del Progetto, relativo alle azioni mirate per l’analisi dei cambiamenti climatici nella pianificazione di gestione con particolare riferimento all’implementazione degli scenari del Cambiamento Climatico.

Nello specifico, i temi da sviluppare saranno: azioni programmate per la conoscenza e gestione degli effetti dei cambiamenti climatici sulle aree a pericolosità idraulica; valutazione della significatività e replicabilità dell'implementazione della Metodologia Arno nel Distretto del Po e azioni di programmazione e attuazione di interventi, in ambito PGRA, per il coordinamento con il Piano Nazionale di Adattamento ai cambiamenti climatici.

Interverranno assieme alle Unità del Settore Tecnico Valutazione e gestione rischi idraulici dell’Autorità, composta da Andrea Colombo, Francesca Mastellone, Cinzia Merli, Tommaso Simonelli, Piero Tabellini e Cristina Zoboli, le Unità Tecniche di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA / SOGESID SpA. Nicolas Assegbede, Maria Paola Bonofiglio e Michele Di Lazzaro.

Informazioni di sintesi

- Quando: 8 luglio 2019 ore 10.30-16,30
- Dove: Bologna, Sede dell’Autorità di Bacino Distrettuale del fiume Po viale Silvani 6/D, quinto piano
- Direzione competente: DG STA
- Tipologia evento: tavolo tecnico
- Evento rivolto a: Dirigenti e funzionari dell’Autorità di Bacino Distrettuale del fiume Po
- Numero partecipanti previsti: 9

 


Alluvioni: il 27 giugno conferenza su Valutazione e Gestione del Rischio Alluvioni - Governance del Territorio e contributo del mondo Scientifico

L’evento organizzato nell’ambito del Progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale - Linea di intervento 2: Indirizzo e coordinamento degli adempimenti connessi alla valutazione e gestione del rischio di alluvioni” vede protagonisti le Istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni e alcuni rappresentanti delle principali università e centri di ricerca italiani operanti nell’ambito. L’obiettivo è di favorire un momento d’incontro tra le Istituzioni preposte alla governance del territorio e il mondo scientifico, anche al fine di integrare l’avanzamento delle conoscenze negli strumenti di gestione territoriale.  Particolare attenzione verrà dedicata ai cambiamenti climatici e loro impatti sul rischio idrologico e idraulico.

Programma

INFO: muraca.mariateresa@minambiente.it

La partecipazione all’evento è prevista in base a registrazione, fino al raggiungimento dei posti disponibili.

 


Alluvioni: martedì 11 giugno due tavoli tecnici a Firenze presso la sede dell’Autorità distrettuale dell’Appennino Settentrionale

L’11 giugno presso la sede di Firenze dell’Autorità di Bacino del Distretto dell’Appennino Settentrionale si svolgeranno due tavoli tecnici sul rischio alluvioni, rivolti all’Autorità stessa e previsti nell’ambito della linea d’intervento 2 del Progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento integrato Governance Ambientale”.

Il confronto della mattina (10,30-13,30) riguarderà l’azione A2.1 del progetto, ovvero la valutazione della coerenza degli obiettivi tra Direttiva Alluvioni e D.Lgs. 152/2006. L’altro tema da affrontare sarà la rimodulazione del concetto di eliminazione tecnica della pericolosità idraulica, prevista nei P.A.I. rispetto a quello della “Gestione del rischio” indicato dalla Direttiva Alluvioni e, pertanto, l’introduzione strategica dei principi di gestione nelle norme tecniche attuative”.

Nel pomeriggio, dalle ore 14.30, saranno affrontate le tematiche dell’azione A2.2 del Progetto, relative al Cambiamento Climatico nell’aggiornamento del Piano di gestione del rischio alluvioni con particolare riferimento agli strumenti e approccio metodologico nell’identificazione degli scenari di rischio.

Interverranno assieme all’Unità di Segreteria Tecnica dell’Autorità composta da Avv. Elena Bartoli, Ing. Serena Franceschini e Ing. Giovanni Michelazzo, le Unità Tecniche di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA / SOGESID SpA. Ing. Nicolas Assegbede, Ing. Antonio Colacicco, Avv. Maria Giordano, Avv. Veronica Luciani, Arch. Maria Teresa Muraca e Avv. Pierfrancesco Sicco.

Programma lavori della Mattina

Programma lavori del Pomeriggio 

Informazioni di sintesi

- Quando: 11 giugno 2019 ore 10.30
 

11 giugno 2019 ore 14,30

- Dove: Firenze, Sede dell’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Settentrionale - Via dei Servi, 15

- Direzione competente: DG STA

- Tipologia evento: tavolo tecnico

- Evento rivolto a: Dirigenti dell’Autorità distrettuale dell’Appennino Meridionale

 


Alluvioni: lunedì 10 giugno tavolo con Regione Sardegna su Piano di gestione del rischio

Roma, 4 giu  - Lunedì 10 Giugno si svolgerà un confronto in videoconferenza tra i rappresentanti dell’Unità tecnica di Supporto del progetto Mettiamoci in RIGA, i funzionari della divisione IV della DGSTA e l’ing. Gianluigi Mancosu, della Agenzia Regionale del Distretto idrografico della Sardegna. L’incontro è previsto nell’ambito della linea d’intervento 2 (azione A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, ideata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni. Verranno affrontate alcune criticità attuative del II ciclo di pianificazione per la Gestione del rischio da alluvione ed in particolare: il problema del coordinamento tra PAI, PGRA e PSFF nella Regione Sardegna, la ricognizione degli interventi non strutturali previsti dal PGRA stesso e le difficoltà emerse in fase di predisposizione delle nuove mappe di pericolosità e rischio, in vista della scadenza del prossimo Dicembre 2019. I lavori si concluderanno con un momento di discussione aperta.

 


Alluvioni: il 30 maggio nuovo confronto su rischio nel distretto Appennino Settentrionale

Iniziativa nell’ambito della Linea L2 del progetto “Mettiamoci in RIGA”, presente il Segretario Generale dell’Autorità di bacino Massimo Lucchesi

Roma 28 mag -  Prosegue il confronto al Ministero dell’Ambiente sulla gestione del rischio alluvioni nel distretto dell’Appennino Settentrionale. Il prossimo 30 maggio, nella sede del Ministero (ore 10.30-13), con la presenza dell’Autorità di bacino distrettuale, si svolge il secondo workshop previsto dalla linea d’intervento L2 (Azione A2.1) di “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, ideata dallo stesso Ministero per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Il Workshop è stato progettato sulla base degli elementi emersi lo scorso 3 aprile in occasione del tavolo tecnico tra l’Autorità e le unità tecniche di supporto del progetto Mettiamoci in RIGA / Sogesid. 

Dopo l’apertura dei lavori a cura del direttore generale del Ministero per la Salvaguardia del Territorio e delle Acque, Avv. Maddalena Mattei Gentili, sarà affrontato come primo argomento “il ruolo del Ministero dell’Ambiente e la Direttiva Europea Alluvioni” con l’ing. Rosario Previti, coordinatore della Divisione IV – Difesa del Suolo e Rischio Idrogeologico della Direzione Generale STA. Seguirà l’intervento del Segretario Generale dell’Autorità di bacino distrettuale dell’Appennino Settentrionale Ing. Massimo Lucchesi su “I nuovi piani di gestione – Obiettivi e strategie in vista della scadenza del 2021”.  

Il terzo argomento, “Verso la semplificazione degli strumenti di pianificazione di bacino: il rapporto tra PGRA e PAI nel Distretto Idrografico dell’Appennino Settentrionale”, sarà presentato dai membri della Segreteria Tecnica della stessa Autorità.

Il Workshop terminerà con l’intervento dei delegati delle Regioni per il Distretto Idrografico e con un momento di discussione aperta, cui parteciperanno le unità tecniche e di supporto del progetto Mettiamoci in RIGA / SOGESID S.p.A. 

Programma

Informazioni di sintesi

- Quando: 30 maggio 2019 (ore 10.30-13)

- Dove: Roma, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Via Cristoforo Colombo, 44      Sala Parlamentino 1°piano

- Direzione competente: DG STA

- Tipologia evento: Workshop

- Numero partecipanti previsti: 42

 


Alluvioni: il 23 maggio due tavoli tecnici al Ministero con l’Autorità distrettuale dell’Appennino Meridionale

Il 23 maggio al Ministero dell’Ambiente si svolgono due tavoli tecnici sul rischio alluvioni, rivolti all’Autorità distrettuale dell’Appennino Meridionale e previsti nell’ambito della linea d’intervento 2 del Progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento integrato Governance Ambientale”.

Il confronto della mattinata (9,30-13) riguarderà l’azione A2.1 del progetto, ovvero il rapporto tra i piani di assetto idrogeologico e il piano di gestione del rischio alluvioni, il coordinamento interno alla pianificazione del distretto dopo la costituzione delle nuove Autorità di Bacino Distrettuale, la coerenza nelle mappature della pericolosità e del rischio all’interno del Distretto Idrografico: l’intervento programmato è del dirigente dell’Autorità, l’ing. Giacinto Straniero. Nel pomeriggio, dalle ore 14.30, interverranno assieme all’ingegner Straniero anche i dirigenti tecnici ing. Massimo Morea e ing. Luigi Iodice, questa volta con particolare riferimento all’azione A2.2 del Progetto, sui cambiamenti climatici in relazione al piano di gestione del rischio alluvioni.

La presentazione dei lavori è affidata al coordinatore della Divisione IV – Difesa del suolo e rischio idrogeologico del Ministero, ing. Rosario Previti. Entrambi i tavoli si concluderanno con un momento di discussione aperta, in cui interverranno i partecipanti all’iniziativa, tra cui le unità tecniche di supporto del progetto Mettiamoci in RIGA / SOGESID SpA. 

Agenda mattinata

Agenda pomeriggio

Informazioni di sintesi

- Quando: 23 maggio 2019 ore 9.30

                 23 maggio 2019 ore 14,30

- Dove: Roma, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare - Via Cristoforo Colombo, 44, sala Kosovo

- Direzione competente: DG STA

- Tipologia evento: tavolo tecnico

- Evento rivolto a: Dirigenti dell’Autorità distrettuale dell’Appennino Meridionale

 


Alluvioni: Lunedì 15 aprile tavolo tecnico su gestione del rischio

Dopo il confronto con l’Autorità distrettuale delle Alpi Orientali con la presenza del Dirigente tecnico ing. Michele Ferri si terrà un nuovo incontro Lunedì 15 aprile, nella sede del Ministero dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare con l’Autorità di Bacino distrettuale del Fiume Po (ore 11:30-15:30), nell’ambito della Linea d’intervento 2 (azione A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, ideata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Tra gli argomenti che verranno affrontati ci saranno i seguenti: Continuità tra PAI e PGRA, il Progetto Esecutivo delle Attività e la Governance per il Coordinamento della Pianificazione Interna al Distretto Idrografico e la Variante al Titolo V delle Norme di Attuazione del PAI.

I lavori si concluderanno con un momento di discussione aperta, in cui interverranno i partecipanti all’iniziativa, tra cui le unità tecniche di supporto del progetto Mettiamoci in RIGA / SOGESID SpA. 

Programma

 


11 aprile workshop: “Stato dell’arte della Pianificazione del Rischio Idrogeologico nel Distretto Idrografico dell’Appennino Centrale e coerenza con la Gestione del Rischio Alluvioni: un focus sulle norme tecniche di attuazione

Alluvioni: primo evento di grande importanza con le Autorità di Bacino Distrettuale

Con il workshop di giovedì 11 aprile al via la linea d’intervento 2 (azione A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, ideata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Il workshop è progettato sulla base delle discussioni avute lo scorso 29 marzo in occasione del tavolo tecnico tra l’Autorità e le unità tecniche di supporto del progetto Mettiamoci in RIGA / Sogesid. 

Dopo l’apertura dei lavori a cura del direttore generale del Ministero per la Salvaguardia del Territorio e delle Acque Avv. Maddalena Mattei Gentili, verranno affrontati i seguenti argomenti: la presentazione del progetto “Mettiamoci in RiGA” – Rafforzamento della governance multilivello a cura del referente ministeriale, la dott,ssa Marina Colaizzi, il ruolo del Ministero dell’Ambiente e la Direttiva Europea “Alluvioni” con l’ing. Rosario Previti, coordinatore della Divisione IV – Difesa del Suolo e Rischio Idrogeologico della Direzione STA. Seguiranno gli interventi dei rappresentanti dell’Autorità di Bacino distrettuale dell’Appennino Centrale.

Il dirigente Area Difesa Suolo l’ing. Carlo Ferranti presenterà l’Autorità e al termine, lArch. Paola Malvati, funzionario dell’Area Difesa Suolo dell’Autorità, entrerà nel vivo del tema “Verso la normalizzazione delle disposizioni tecniche attuative dei Piani di Assetto Idrografico dei bacini idrografici nel Distretto dell’Appennino centrale”.

Il Workshop si concluderà con l’intervento dei delegati delle Regioni afferenti al Distretto Idrografico e un momento di discussione aperta, in cui parteciperanno le unità tecniche e di supporto del progetto Mettiamoci in RIGA / SOGESID SpA. 

Programma

 


Alluvioni: mercoledì 10 aprile tavolo tecnico su gestione del rischio

Una settimana fa il confronto con l’Autorità distrettuale settentrionale sul secondo ciclo di pianificazione per la gestione del rischio alluvione. Ora “Le Alpi Orientali” con la presenza del Dirigente tecnico ing. Michele Ferri.

Mercoledì 10 aprile, nella sede del Ministero dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare con l’Autorità di Bacino distrettuale delle Alpi Orientali (ore 9.30-13), si svolge un tavolo tecnico nell’ambito della linea d’intervento 2 (azione A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, ideata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Tra gli argomenti che verranno affrontati, il rapporto tra i Piani di Assetto Idrogeologico (PAI) e il Piano di Gestione Rischio Alluvioni (PGRA), il coordinamento della pianificazione del Distretto Idrografico dopo la costituzione delle nuove Autorità, la coerenza nelle mappature della pericolosità e del rischio all’interno del Distretto. I lavori si concluderanno con un momento di discussione aperta, in cui interverranno i partecipanti all’iniziativa, tra cui le unità tecniche di supporto del progetto Mettiamoci in RIGA / SOGESID SpA. 

Programma

Informazioni di sintesi

- Quando: 10 aprile 2019 (ore 9.30-13)

- Dove: Roma, Sede MATTM Via Cristoforo Colombo, 44 Sala riunioni 216 2°piano

- Direzione competente: DG STA

- Tipologia evento: tavolo tecnico

- Numero partecipanti previsti: 11

 


Alluvioni: mercoledì 3 aprile tavolo tecnico su gestione del rischio

Prosegue il confronto con le Autorità distrettuali sul secondo ciclo di pianificazione per la gestione del rischio alluvione.

Mercoledì 3 aprile, nella sede del Ministero dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare con l’Autorità di Bacino distrettuale settentrionale in video conferenza (ore 9.30-13), si svolge un nuovo evento nell’ambito della linea d’intervento 2 (azione A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, ideata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni.

Tra gli argomenti che verranno affrontati, il rapporto tra i Piani di Assetto Idrogeologico (PAI)  e il Piano di Gestione Rischio Alluvioni (PGRA) , il coordinamento della pianificazione del Distretto Idrografico dopo la costituzione delle nuove Autorità, la coerenza nelle mappature della pericolosità e del rischio interno al Distretto. I lavori si concluderanno con un momento di discussione aperta, in cui interverranno i partecipanti all’iniziativa, tra cui le unità tecniche di supporto del progetto Mettiamoci in RIGA / SOGESID SpA. 

 


Tavolo Tecnico – Alluvioni: il 29 marzo tavolo tecnico su gestione del rischio

Roma, 28 mar – A seguito dell'analisi condotta dagli Uffici della Commissione Europea nel contesto del 5° rapporto di valutazione dei piani di gestione del rischio alluvioni formulate dalle Autorità di Bacino Distrettuali, prosegue il confronto con le stesse Autorità sul secondo ciclo di pianificazione per la gestione del rischio alluvione. Venerdì 29 marzo, nella sede dell’Autorità di Bacino distrettuale dell’Appennino Centrale a Roma (Via Monzambano, 10 – ore 9.30-13), si svolge un nuovo evento nell’ambito della linea d’intervento 2 (azione A2.1) del progetto “Mettiamoci in RIGA – Rafforzamento Integrato Governance Ambientale”, ideata dal Ministero dell’Ambiente per incrementare il livello di governance delle istituzioni coinvolte nei processi di pianificazione e gestione del rischio di alluvioni. Dopo il primo appuntamento del 5 marzo scorso al Ministero, che ha avviato le attività di linea costituendo il gruppo di lavoro, si proseguirà approfondendo spunti propositivi e alcune tra le problematiche emerse, in primis la disomogeneità tra i diversi piani di rischio alluvioni, partendo proprio dal caso concreto dell’Autorità di Bacino distrettuale dell’Appennino Centrale.

Tra gli argomenti che verranno affrontati, il rapporto tra i Piani di Assetto Idrogeologico (PAI)  e il Piano di Gestione Rischio Alluvioni (PGRA) , il coordinamento della pianificazione interno al Distretto Idrografico dopo la costituzione delle nuove Autorità, la coerenza nelle mappature della pericolosità e del rischio interno al Distretto. I lavori si concluderanno con un momento di discussione aperta, in cui interverranno i partecipanti all’iniziativa, tra cui le unità tecniche di supporto del progetto Mettiamoci in RIGA / Sogesid. 

Programma

Informazioni di sintesi

- Quando: 29 marzo 2019  (ore 9.30-13)

- Dove: Roma, Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Centrale (via Monzambano, 10)

- Direzione competente: DG STA

- Tipologia evento: tavolo tecnico

- Numero partecipanti previsti: 12