Tu sei qui

Rindizione del Bando per la fornitura e posa in opera di impianto fotovoltaico in Tunisia

Nell’ambito del Protocollo d’Intesa tra il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare italiano e il Ministero dell’Agricoltura, delle Risorse Agricole e della Pesca, il MEDREC (Centre Méditerranéen des Energies Renouvelables) promuove un bando ha per oggetto la fornitura, il trasporto sul sito, l’installazione, l’assemblaggio, il collaudo, la formazione e la messa in servizio di un impianto fotovoltaico di potenza complessiva non inferiore a 500 kWp connesso alla rete della STEG (Société Tunisienne d’électricité et de Gaz), per la produzione di elettricità e l’alimentazione elettrica della stazione di pompaggio dell’acqua della SONEDE - l’azienda nazionale per la distribuzione dell’acqua - sita a Chott El Fejij (Governatorato di Gabès, Tunisia). Il bando si inquadra nell’ambito del progetto REFAT Renewable Energies for Agricolture and Rural Developmet in Tunisia e prevede un meccanismo d’incentivo a favore delle imprese o raggruppamenti d’impresa italo-tunisini.

Per ulteriori informazioni si veda il sito: https://www.minambiente.it/bandi/tunisia-bando-la-fornitura-e-la-messa-servizio-di-un-impianto-fotovoltaico-di-potenza