Tu sei qui

Sviluppo sostenibile e rapporti internazionali

Direzione generale per lo sviluppo sostenibile, per il danno ambientale e per i rapporti con l'Unione Europea e gli organismi internazionali

 

Sustainable Development Goals

L’Italia sta mettendo a punto una Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile che prevede
il coinvolgimento di tutti i soggetti: imprese, comuni, regioni, cittadini e associazioni.In questo quadro, la Direzione generale Sviluppo sostenibile svolge diverse attivitàin ambito nazionale e internazionale volte a promuovere la transizione verso un’economiain cui sia garantita la gestione, la conservazione e l'uso sostenibile delle risorse.In questa pagina sono contenuti i principali temi ed attività di cui si occupa la Direzione generale, al fine di contribuire all’attuazione dell’Agenda 2030 e alla governance ambientale nazionale.

 

 

La Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile

 

La strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile Economia circolare Immagine economia circolare Impronta ambientale Immagine programma per la valutazione dell'impronta ambientale
           
Accordi di collaborazione bilaterale e multilaterale

Multilateral and Bilateral Cooperation Agreements

Immagine accordi di collaborazione
I trattati internazionali ambientali    Immagine trattati internazionali Politiche di coesione 2014-2020 Immagine politiche di coesione
           
Finanza sostenibile
Immagine finanza sostenibile
Economia ambientale    immagine economia ambientale Il negoziato sui cambiamenti climatici    Immagine negoziato cambiamenti climatici