Tu sei qui

Terzo incontro del Comitato Congiunto: approvato un progetto per la bonifica di alcune aree umide a Kigali

Bonn, 8 maggio 2018 - Si è svolta la terza riunione del Comitato Congiunto istituito nell’ambito del Protocollo d’Intesa tra il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare italiano e il Ministero dell’Ambiente della Repubblica del Ruanda.

Il Comitato Congiunto ha approvato il progetto Sustainable Urban Wetlands Development within Kigali City, che contribuirà alla più ampia iniziativa ‘Nyandungu Urban Wetland Eco-Tourism Park’, finanziata dal Ruanda Green Fund (FONERWA) con l'obiettivo  riqualificare 134 ettari di zone umide, nelle aree urbane e periurbane della città di Kigali, attraverso la creazione di un parco ecoturistico urbano. Saranno promosse azioni tese ad aumentare la biodiversità presente nell’area, preservare i servizi ecosistemici, ridurre l’inquinamento. Sarà inoltre svolta un’attività di capacity building.

Il progetto vedrà il coinvolgimento del Centro per l’Africa per lo sviluppo sostenibile promosso dal Ministero dell’ambiente italiano durante il G7.

Durante l’incontro sono state presentate le iniziative con la Banca Mondiale e nell’ambito del Fondo per l'Energia Sostenibile per l'Africa (SEFA) con la Banca Africana di Sviluppo. Il Ruanda ha dimostrato grande interesse e ha deciso di lavorare ad iniziative congiunte.