L’ Accordo

Il 24 gennaio 2019 a Tashkent, Uzbekistan, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e il Comitato di Stato per l’Ecologia e la Protezione dell’Ambiente della Repubblica dell’Uzbekistan hanno firmato un accordo di cooperazione bilaterale nei campi della vulnerabilità ai cambiamenti climatici, dellavalutazione del rischio, dell’adattamento e della mitigazione.

Il Documento Finanziario sul Protocollo d’Intesa, approvato il 3 aprile 2019, prevede un contributo di 2 milioni di euro da parte del Ministero dell’Ambiente italiano per il finanziamento delle attività.

Le principali aree di cooperazione previste nell’accordo sono le seguenti:

• analisi dell'impatto dei cambiamenti climatici sull'ambiente e sui settori potenzialmente vulnerabili dell'economia;
• sostenere l’attuazione, il monitoraggio e la comunicazione dei Contributi Nazionali Volontari (NDC);
• riduzione della perdita di biodiversità, ripristino della flora e della fauna, trattamento dei rifiuti biologici per la produzione di bioenergia;
• potenziamento delle capacità di attuazione dei meccanismi nell'ambito dell'UNFCCC e dei documenti relativi all’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile;
• uso sostenibile delle risorse naturali;
• stimolo e diffusione della trasformazione economica e tecnologica verso un'economia a basse emissioni di carbonio e un'economia verde;
• promozione dell'efficienza energetica e sviluppo dell'uso delle energie rinnovabili;
• sviluppo delle capacità per l'adattamento ai cambiamenti climatici a livello nazionale e locale;
• sviluppo dell'educazione pubblica e campagne di sensibilizzazione in materia di protezione ambientale, mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici;
• monitoraggio della qualità dell'aria e della qualità del suolo;
• gestione integrata degli ecosistemi nei corpi idrici e nelle aree costiere;
• gestione sostenibile delle aree protette;
• gestione integrata dei rifiuti.

 

   Aggiornamenti

  03/04/2019   Prima riunione del Comitato Congiunto Italia-Uzbekistan
  24/01/2019   Cerimonia per la firma del Protocollo d’Intesa con l’Uzbekistan

 

Contatti
Massimo Cozzone
cozzone.massimo@minambiente.it
Tel. 06 5722 8141

Alessandra Fidanza
AT Sogesid
fidanza.alessandra@minambiente.it
a.fidanza@sogesid.it
Tel. 06 5722 8170

Documentazione
- Protocollo d'Intesa Italia - Uzbekistan (24 gennaio 2019, IT, EN, UZ)
- Documento Finanziario sul Protocollo d’Intesa ( 3 aprile 2019, EN)

 

 

Galleria fotografica

Tashkent, 24 gennaio 2019 – Il Direttore Generale della Francesco La Camera del Ministero italiano dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare e il Presidente Bahrom Kuchkarov Tulkinovich del Comitato di Stato per l’Ecologia e la Protezione dell’Ambiente della Repubblica dell’Uzbekistan durante la firma del Protocollo d’Intesa.