WP1 - Attuazione e monitoraggio dell’Agenda 2030

Le azioni previste dal WP1 sono finalizzate ad accompagnare la declinazione ed attuazione in ambito nazionale e regionale dell’impianto strategico legato all’Agenda 2030, rispondendo ad alcune rilevanti criticità emerse nel corso del processo di elaborazione della strategia nazionale. In particolare, si vuole favorire il mainstreaming degli obiettivi dell’Agenda 2030 nelle politiche nazionali e regionali e accompagnare le amministrazioni nel relativo percorso di declinazione.

A questo fine, sono stati programmati tre ambiti principali di attività:

•  coinvolgimento delle istituzioni centrali
•  coinvolgimento delle istituzioni regionali e delle aree metropolitane
•  monitoraggio e reporting

 

Eventi


Prima Conferenza Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile
Napoli, 18 dicembre 2018 ore 9.15  - Maschio Angioino

Si terrà a Napoli il 18 dicembre 2018 la prima Conferenza Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile, promossa dal Ministero dell’Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare nell’ambito del progetto “CReIAMO PA” - Linea di intervento L2WP1 “Attuazione e monitoraggio dell’Agenda 2030”.

Obiettivo della giornata sarà illustrare finalità e modalità di costituzione e funzionamento dell’istituendo Forum Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile quale spazio di confronto fra istituzioni ed esponenti della società civile, nel quale far emergere e affermare i soggetti e le pratiche della sostenibilità e favorire l’incontro delle politiche pubbliche con le energie sociali per una corretta ed efficace attuazione della Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile.

In particolare, il Forum avrà il compito di:

  • Contribuire alla costruzione della posizione italiana nell’ambito del negoziati internazionali sull’attuazione dell’Agenda 2030
  • Restituire annualmente il contributo della società civile al documento di monitoraggio periodico dell’attuazione della SNSvS
  • Garantire, al Ministero dell’Ambiente e alle Regioni impegnate nelle formulazione e attuazione delle proprie strategie regionali, un contributo in termini di indicazioni operative per la efficace attuazione della Strategia e delle azioni ad essa collegate (potenziali criticità, comunicazione esiti; consolidamento risultati)
  • Favorire lo scambio di informazioni e il networking tra gli attori della sostenibilità, a tutti i livelli

Il Forum sarà composto da soggetti rilevanti nell’ambito delle politiche per la sostenibilità: enti di diritto pubblico, associazioni, imprese, cooperative, fondazioni i quali potranno aderire rispondendo alla manifestazione di interesse dedicata che il Ministero dell’Ambiente lancerà in occasione della Conferenza.

I lavori della giornata saranno introdotti dal Ministro Costa e saranno poi animati da tre sessioni tematiche:

Praticare il cambiamento: il forum per lo sviluppo sostenibile per l’attuazione della Strategia Nazionale e dell’Agenda 2030 in Italia
Sessione di lancio del Forum Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile  

Le imprese per lo sviluppo sostenibile
Sessione di discussione degli esiti dei lavori realizzati nell’ambito dell’evento “FORTUNE GREEN: Integrazione della sostenibilità nel core business aziendale”, che si terrà a Napoli il 17 dicembre

Costruire il forum per lo sviluppo sostenibile: il contributo di regioni e società civile
Sessione di discussione della proposta di funzionamento del Forum Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile e suo coordinamento con le iniziative dei Forum regionali

REGISTRAZIONE

PROGRAMMA