Tu sei qui

Firmato Accordo con il Ministero dell’Agricoltura, delle Risorse Agricole e della Pesca della Repubblica Tunisina

Il Ministero dell’Ambiente italiano e il Ministero dell’Agricoltura, delle Risorse Agricole e della Pesca della Repubblica Tunisina hanno firmato ieri, a Roma, un Protocollo d’Intesa per la cooperazione nel campo dello Sviluppo Sostenibile.

In base al Protocollo, Italia e Tunisia si impegnano contribuire agli obiettivi di riduzione delle emissioni e adattamento al cambiamento climatico fissati dal Governo tunisino (Nationally Determined Contributions - NDCs) attraverso progetti nei settori dell’agricoltura, della pesca, delle risorse idriche e degli ecosistemi.

Erano presenti, per l’Italia, il Direttore Generale Francesco La Camera e, per la Tunisia, il Capo di Gabinetto Boubaker Karray.

Il Protocollo è la tappa più recente di una lunga collaborazione tra il Ministero dell’Ambiente italiano e le istituzioni tunisine che ha portato, a febbraio 2017, alla firma di un altro Protocollo d’Intesa con il Ministero dell’Energia, delle Miniere e dell’Energia Rinnovabile e, nell’arco di oltre dieci anni, alla realizzazione di numerosi progetti nel settore idrico e dell’energia rinnovabile.

Per ulteriori informazioni culla collaborazione tra Italia e Tunisia è possibile consultare la pagina: http://www.minambiente.it/pagina/tunisia

Aree 
Acqua
Territorio