Tu sei qui

Agenda 2030 – Incontro con la società civile sul documento preliminare della Strategia nazionale

Una prima ipotesi di Strategia nazionale per lo Sviluppo sostenibile verrà discussa in un incontro con la società civile il 21 marzo a Roma, presso l’Auditorium del Ministero dell’Ambiente. L’incontro sarà introdotto dal ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti e dal direttore generale della Direzione generale per lo sviluppo sostenibile, Francesco La Camera. Per partecipare è necessario registrarsi entro il 16 marzo.

Il documento costituisce una ulteriore tappa di un percorso che ha preso avvio l’anno scorso con la consultazione di tutti gli interlocutori ed è proseguito con la pubblicazione a dicembre 2016 del documento di posizionamento. A luglio a New York, presso l’Onu, la strategia italiana verrà presentata alle Nazioni Unite.

Il documento è corredato da 7 allegati: il posizionamento italiano rispetto agli obiettivi di sviluppo sostenibile, il documento preliminare per la definizione della Strategia nazionale, una matrice che associa i sotto-obiettivi dell’Agenda 2030 ai punti di forza e di debolezza indicati dal Posizionamento, uno schema sintetico del sistema obiettivi-indicatori, i contributi della società civile, gli strumenti di attuazione, un inquadramento preliminare degli strumenti normativi.

Clicca qui per leggere il programma, partecipare e consultare i documenti

 

 

 

Aree 
Acqua
Aria
Energia
Natura
Territorio
Direzioni e divisioni di competenza 
Direzione generale per lo sviluppo sostenibile, per il danno ambientale e per i rapporti con l'Unione europea e gli organismi internazionali (SVI)
Argomenti 
Sviluppo sostenibile