Katowice, 11 Dicembre 2018 - A latere della 24° Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici tenutasi a Katowice, in Polonia,  si è svolta la quarta riunione del Comitato Congiunto istituito nell’ambito del Protocollo d’Intesa tra il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare italiano e Ministero dell’Ambiente, dello Sviluppo Territoriale e delle Risorse Naturali della Repubblica del Sudan.

Il Comitato Congiunto ha affidato alla società SOGESID il compito di elaborare lo studio di fattibilità nell’ambito del progetto Proposal for a feasibility study in the site of Elgihaid on the lower river Atbara of the Nile State. Lo studio sarà svolto sulla base delle informazioni fornite dai colleghi sudanesi. E’ stato inoltre deciso di coinvolgere il Centro sul Cambiamento Climatico e lo Sviluppo Sostenibile per l’Africa per la realizzazione del progetto Feasibility study on weather radars acquisition in Sudan.

Nel corso dell’incontro,  i rappresentanti sudanesi hanno informato di aver avviato le procedure necessarie per prevedere il loro coinvolgimento all’interno dell’Initiative for Climate Action Transparency (ICAT).